L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mary Queen of Scots: Margot Robbie e Saoirse Ronan si sono incontrate solo una volta durante le riprese

Mary Queen of Scots: Margot Robbie e Saoirse Ronan si sono incontrate solo una volta durante le riprese

Di Filippo Magnifico

Entertainment Weeky ci permette di dare un nuovo sguardo a Mary Queen of Scots, il film diretto da Josie Rourke e incentrata sulla storia di Mary Stuart, regina di Scozia coinvolta nel tentato omicidio della cugina, la Regina Elisabetta I.

Ecco due nuove immagini con le candidate all’Oscar Margot Robbie – la Harley Quinn di Suicide Squad – nel ruolo di Elisabetta; e Saoirse Ronan (curiosi di sapere come si pronuncia correttamente il suo nome? QUI la risposta) nel ruolo di Mary Stuart.

Parlando con il magazine, Saoirse Ronan ha rivelato di essersi incontrata con la sua collega solo una volta sul set, per girare una scena che si preannuncia particolarmente emozionante:

Non volevamo incontrarci. Adoro Margot e non vedevo l’ora di stare un po’ con lei, ma volevamo che questo incontro fosse speciale.

Le due attrici si sono praticamente scambiate il testimone: la scena del confronto è stata l’ultima girata da Margot Robbie e la prima girata da Saoirse Ronan. Una volta arrivate sul set, è scattata la commozione:

Singhiozzavamo come due idiote. Ci siamo abbracciate per un tempo infinito, non volevamo smetterla. Non ho mai provato niente di simile.

Va sottolineato che la scena in questione rappresenta un falso dal punto di vista storico, dato che in realtà Elisabetta I e Mary Stuart non si sono mai incontrate.

Saoirse Ronan interpreta Mary Stuart, che cercò di rivendicare il trono della cugina Elisabetta I, regina di Inghilterra, ma che alla fine si ritrovò confinata per 18 anni nel castello di Sheffield. Il 15 ottobre 1586 fu processata per alto tradimento, fu decapitata l’8 febbraio 1587. Possiamo vederla ritratta in questa immagine ufficiale. Nel cast del film troviamo anche David Tennant, Guy Pearce, Jack Lowden e Joe Alwyn. La release è prevista per il 7 dicembre 2018.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Lunedì il nuovo trailer! 21 Maggio 2022 - 20:41

È già pronto un nuovo trailer di Thor: Love and Thunder e a quanto pare verrà lanciato lunedì prossimo.

Bad Boys: il nuovo capitolo della saga con Will Smith ancora in sviluppo 21 Maggio 2022 - 19:00

Bad Boys 4 con Will Smith è ancora in fase di sviluppo. Lo ha confermato il CEO della Sony Pictires, Tom Rothman.

La fantastica signora Maisel: Milo Ventimiglia tornerà nella quinta (e ultima) stagione 21 Maggio 2022 - 18:00

Nella quinta e ultima stagione de La fantastica signora Maisel tornerà Milo Ventimiglia, come confermato da Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.