Condividi su

08 agosto 2018 • 19:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Bloccata l’uscita di City of Lies, il nuovo film con Johnny Depp

Bloccata l’uscita di City Of Lies – L’Ora della Verità, il nuovo film di Brad Furman con Johnny Depp e Forest Whitaker.
0

La Global Road Entertainment ha deciso di bloccare l’uscita di City Of Lies – L’Ora della Verità, il nuovo film di Brad Furman con Johnny Depp e Forest Whitaker, incentrato sulle indagini sugli omicidi delle due star del rap Tupac Shakur e The Notorious B.I.G.

Come riportato da Variety, la pellicola è stata rimossa dal listino dello studio ad un mese dalla release, prevista per il 7 settembre. Non sono stati resi noti i motivi ma sembra che tutto sia riconducibile alla turbolenta condotta di Johnny Depp, che a quanto pare non sta passando un periodo positivo sia dal punto di vista professionale che privato.

Non è ancora chiaro quanto e se City Of Lies – L’Ora della Verità farà il suo ingresso nelle sale americane, mentre da noi dovrebbe arrivare il 4 ottobre, distribuito da NOTORIOUS Pictures. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo. Questa la trama del film:

Russel Pool è un ex-detective che ha dedicato la sua vita a un caso mai risolto: gli omicidi, avvenuti a fine anni Novanta, delle due star del rap Tupac Shakur e The Notorious B.I.G.. Dopo vent’anni dal fatto riceve la visita di Jackson, un reporter dell’ABC che a sua volta legò a quel caso il suo unico momento di notorietà e oggi vede smantellate le teorie esposte nel documentario che gli valse un Emmy Award. I due si immergono insieme in una nuova indagine decisi a smascherare il coinvolgimento della corrotta polizia di Los Angeles.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *