Condividi su

11 luglio 2018 • 19:56 • Scritto da Filippo Magnifico

Smart Download: cos’è la nuova funzione di Netflix?

Netflix ha deciso di migliorare la funzione di scaricamento dei contenuti attraverso gli Smart Downloads.
0

Due anni fa (giorno più, giorno meno) Netflix ha inaugurato la funzione di scaricamento dei contenuti, grazie alla quale è possibile vedere buona parte del catalogo della piattaforma di streaming senza bisogno di una connessione Internet.

L’azienda ha ora deciso di perfezionare questa funzione, disponibile per smartphone, tablet e sui PC Windows, attraverso gli Smart Downloads. Di cosa si tratta? In poche parole, del processo di scaricamento gestito in automatico dalla piattaforma e non dal suo utente.

Ogni volta che scarichiamo un contenuto Netflix, nello specifico una serie tv, ci limitiamo a qualche episodio, ad esempio i primi due. Capita molto spesso di non ricordarsi di proseguire con i download e di rimanere, quindi, senza la nostra puntata quotidiana mentre siamo in viaggio e non disponiamo di una connessione.

Smart Downloads serve appunto a questo: a scaricare in automatico, nel momento in cui ci troviamo sotto una rete Wi-Fi, l’episodio successivo della nostra serie preferita. E questo solo dopo che avremo visto l’ultimo in elenco. Per intenderci, scaricherà il terzo episodio in automatico solo dopo che avremo visto il secondo.

Non è tutto, per liberare lo spazio in memoria, Smart Downloads cancellerà in automatico ogni contenuto scaricato, subito dopo la visione. Questo per certi versi rappresenta un limite, perché per rivedere quel contenuto sarà necessario un nuovo download, ma è anche vero che la memoria dei nostri dispositivi mobili è sempre piena di file superflui, che molto spesso ci dimentichiamo di cancellare.

La funzione Smart Downloads, che al momento è disponibile solo per Android, è ovviamente facoltativa. Potete decidere voi se attivarla o meno.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *