Condividi su

05 luglio 2018 • 10:45 • Scritto da Filippo Magnifico

Shark: Il primo squalo – Ecco il nuovo poster, Jason Statham sfida uno squalo preistorico!

Jason Statham e il temibile Megalodonte ritratti sul nuovo poster di Shark: Il primo squalo, in arrivo nelle nostre sale il 9 agosto.
0

Un nuovo poster di Shark: Il primo squalo è emerso dalle profondità del web e mostra Jason Statham pronto a sfidare il temibile Megalodonte, un gigantesco squalo preistorico.

Ecco la sinossi ufficiale:

Jason Statham (Spy, Furious 7, I mercenari) e la pluripremiata attrice cinese Li Bingbing (Transformers 4: L’era dell’estinzione, Il regno proibito, The Message) sono i protagonisti dell’action thriller fantascientifico The Meg, diretto da Jon Turteltaub (i film National Treasure, Last Vegas).
Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico… e il suo equipaggio è intrappolato all’interno.
Il tempo stringe, l’esperto in salvataggio subacqueo Jonas Taylor (Jason Statham) viene incaricato da un visionario oceanografo cinese (Winston Chao), contro il volere della figlia Suyin (Li Bingbing), di salvare l’equipaggio – e l’oceano stesso – da questa inarrestabile minaccia: uno squalo preistorico di quasi 23 metri conosciuto come Megalodon.
Quello che nessuno avrebbe potuto immaginare era che, anni prima, Taylor si era già trovato faccia a faccia con quella terrificante creatura. E ora, in squadra con Suyin, deve affrontare le sue paure e mettere a rischio la propria vita per salvare l’equipaggio intrappolato laggiù… e ritrovarsi ancora una volta di fronte al più grande predatore di tutti i tempi.

La sceneggiatura di Shark: Il primo squalo è stata scritta da Dean Georgaris, Jon Hoeber ed Erich Hoeber, dal romanzo di Steve Alten. Il film arriverà nelle nostre sale il 9 agosto.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *