L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Rub & Tug – Scarlett Johansson abbandona il progetto in seguito alle polemiche

Rub & Tug – Scarlett Johansson abbandona il progetto in seguito alle polemiche

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Rub & Tug – Scarlett Johansson risponde alle reazioni negative sul suo casting

A una settimana circa dell’annuncio del casting di Scarlett Johansson per il film drammatico Rub & Tug, arriva la notizia che l’attrice ha abbandonato il progetto a causa delle polemiche derivate dalla sua assunzione da parte di gruppi e attivisti trans.

Nella pellicola diretta da Rupert Sanders la Johansson avrebbe dovuto interpretare un uomo transgender proprietario di una serie di club, Dante “Tex” Gill (vero nome Lois Jean Gill) noto criminale di Pittsburgh.

Con un comunicato riportato da Out Magazine, il primo a riportare la news, è stato pubblicato un comunicato dell’attrice:

“Alla luce delle recenti domande etiche sollevate intorno al mio casting come Dante Tex Gill, ho deciso di ritirarmi rispettosamente dal progetto. La nostra comprensione culturale delle persone transgender continua ad avanzare, ed ho imparato molto dalla comunità da quando ho fatto la mia prima dichiarazione sul mio casting e ho capito che è stata insensibile. Ho una grande ammirazione e amore per la comunità trans e sono grata che la conversazione sull’inclusività a Hollywood continui. Secondo GLAAD, i personaggi LGBTQ+ sono diminuiti del 40% nel 2017 rispetto all’anno precedente, senza alcuna rappresentazione di personaggi trans in nessun film importante di uno studio.
Mi sarebbe piaciuto dare vita alla storia di Dante e alla sua transizione, capisco perché molti sentano che dovrebbe essere interpretata da una persona transgender, e sono grato che questo dibattito, anche se controverso, abbia scatenato una conversazione più ampia sulla diversità e sulla rappresentazione nei film. Credo che tutti gli artisti dovrebbero essere considerati ugualmente e correttamente. La mia compagnia di produzione, These Pictures, persegue attivamente progetti che intrattengono e spingono i limiti. Non vediamo l’ora di lavorare con tutte le comunità per portare queste storie così toccanti e importanti al pubblico di tutto il mondo.”.

Anche il GLAAD ha pubblicato a sua volta un comunicato, tramite Twitter:

“L’annuncio di Scarlett Johansson, assieme alle voci transgender che hanno parlato di questo film, sono dei punti di svolta per il futuro dell’immagine dei transgender a Hollywood. Hollywood ha cambiato il modo in cui gli americani comprendono la vita dei gay e delle lesbiche, e la TV sta iniziando a fare lo stesso per le persone transgender con autentici ritratti transgender di successo sia con la critica e il pubblico. L’industria cinematografica ha l’opportunità di fare lo stesso”

Attrici transgender come Trace Lysette (Transparent) e Jamie Clayton (Sense8) hanno speigato che come gli interpreti trans non possono partecipare a audizioni per personaggi non transessuali, ed hanno sfidato Hollywood ad assumere attori trans per personaggi non trans.

Al momento non è chiaro se la produzione di Rub and Tug continuerà dopo l’uscita della Johansson.

Fonti Out.com, Jen Richards, Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

In The Lost Lands – Milla Jovovich e Dave Bautista diretti da Paul W. S. Anderson 3 Marzo 2021 - 22:05

Il racconto di George R R Martin diventa un film, il progetto verrà presentato a Berlino.

The Gray Man: Nel cast Billy Bob Thornton, Alfre Woodard e Regé-Jean Page 3 Marzo 2021 - 21:35

Nuove entrate nel cast del film dei fratelli Russo, le riprese di The Gray Man cominceranno tra due settimane a Los Angeles

Thunder Force: il trailer del film Netflix con Super Octavia Spencer e Super Melissa McCarthy 3 Marzo 2021 - 20:36

Octavia Spencer e Melissa McCarthy sono due supereroine in Thunder Force, commedia d’azione scritta e diretta da Ben Falcone, in arrivo su Netflix il prossimo 9 aprile.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.