Condividi su

11 luglio 2018 • 20:10 • Scritto da Filippo Magnifico

RoboCop: nuovo film in arrivo, sarà diretto da Neill Blomkamp!

Il futuro della legge tornerà sul grande schermo, protagonista di un film diretto da Neill Blomkamp, il regista di District 9, Elysium e Humandroid.
0

RoboCop, il “futuro della legge“, protagonista di quatto film (tra cui un recente remake), due serie TV, nonché di fumetti e serie animate, è pronto per tornare sul grande schermo.
Si era già parlato di un nuovo film sviluppato da Edward Neumeier, sceneggiatore del film originale diretto nel 1987 da Paul Verhoeven, lo scorso gennaio. La MGM ha ufficialmente dato il via libera al progetto, il cui titolo sarà RoboCop Returns, ed è stato ora annunciato che dietro la macchina da presa ci sarà Neill Blomkamp, regista di District 9, Elysium e Humandroid.

Justin Rhodes, sceneggiatore del nuovo capitolo della saga Terminator attualmente in lavorazione, rivedrà lo script di Edward Neumeier. Se i piani non sono cambiati in corso d’opera, questa pellicola tornerà al primo capitolo, proponendosi come un sequel diretto del cult movie diretto da Paul Verhoeven. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Tra cinema e piccolo schermo, il super poliziotto RoboCop è stato interpretato da attori come Peter Weller, Robert John Burke, Richard Eden, Page Fletcher e Joel Kinnaman, che nel 2014 è stato protagonista di un remake diretto da José Padilha. Anche se l’intenzione è quella di realizzare un sequel diretto dell’originale, difficilmente potremo vedere Peter Weller tornare a pronunciare la storica frase: “Vivo o morto, tu verrai con me“. Chi prenderà il suo posto?

Robocop Collection (4 Blu Ray) (Blu-ray)


List Price: EUR 36,90
New From: EUR 11,33 In Stock
Used from: EUR 12,89 In Stock

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *