L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Disney licenzia James Gunn, non è più il regista di Guardiani della Galassia Vol. 3

La Disney licenzia James Gunn, non è più il regista di Guardiani della Galassia Vol. 3

Di Filippo Magnifico

Un vero e proprio terremoto ha colpito l’Universo Marvel: James Gunn è stato licenziato dalla Disney e dopo due capitoli delle avventure dei Guardiani della Galassia non dirigerà il terzo film: Guardiani della Galassia: Vol. 3. Sembra che tutto sia legato ad alcuni vecchi tweet dell’autore, particolarmente controversi, che sono recentemente riapparsi online spinti da personalità altrettanto controverse come l’attivista pro-Trump Jack Prosobiec:

Come dichiarato dalla Disney:

I comportamenti offensivi e le dichiarazioni che sono state scoperte sul profilo Twitter di James Gunn sono indifendibili e non rispecchiano i valori del nostro studio, per questo abbiamo deciso di chiudere la nostra relazione professionale con lui.

Tante persone che hanno seguito la mia carriera sanno da dove ho iniziato” ha detto James Gunn. “Ero un provocatore, facevo film e battute che erano oltraggiose, che infrangevano i tabù. Come ha già detto in passato, la mia personalità successivamente è cambiata, e con lei anche il mio lavoro e il mio senso dell’umorismo“.

Ricordiamo che il regista aveva appena terminato la sceneggiatura di Guardiani della Galassia: Vol. 3. Kevin Feige aveva anche confermato che la pre-produzione del film sarebbe iniziata molto presto, con l’inizio delle riprese fissato per i primi mesi del 2019. Non sappiamo cosa succederà ora al film, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

regista dei primi Guardiani della Galassia, è stato licenziato dalla Disney e NON dirigerà il terzo volume della saga! Il motivo? Alcuni vecchi controversi tweet dell’autore sarebbero riapparsi online…

Fonte: THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Matrix 4 – Torneranno i concept artist originali, a bordo il premio Oscar John Toll 23 Agosto 2019 - 17:07

I Conceptual Designer della trilogia di Matrix confermati anche per il nuovo sequel, in trattative alla fotografia il premio Oscar John Toll

Legends of Tomorrow – Brandon Routh e Courtney Ford lasceranno la serie nella stagione 5 23 Agosto 2019 - 16:45

Brandon Routh e Courtney Ford lasceranno il cast regolare di Legends of Tomorrow nella quinta stagione, che debutterà il prossimo gennaio negli Stati Uniti.

Noelle: un poster natalizio per il film con Anna Kendrick e Bill Hader 23 Agosto 2019 - 16:38

Anna Kendrick è la figlia di Babbo Natale nel poster di Noelle, il film scritto e diretto da Marc Lawrence in arrivo su Disney+ il prossimo novembre.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.