L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Guardiani della Galassia – Il cast pubblica una lettera in supporto di James Gunn

Guardiani della Galassia – Il cast pubblica una lettera in supporto di James Gunn

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Una petizione per riassumere James Gunn in Guardiani della Galassia, Vol. 3

Finalmente i Guardiani della Galassia hanno rotto il silenzio. Dopo il licenziamento di James Gunn da parte della Disney, soltanto l’indomabile Dave Bautista e il fedele Sean Gunn si sono espressi chiaramente in difesa del regista, ma ora l’intero cast ha pubblicato una lettera collettiva dove esprime il massimo supporto nei suoi confronti.

Firmata da Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Vin Diesel, Bradley Cooper, Michael Rooker, Karen Gillan, Pom Klementieff e Sean Gunn, la lettera precisa che gli attori “non intendono difendere le sue battute di molti anni fa”, ma piuttosto dichiarare l’amore e la stima che nutrono per il cineasta, lo shock per il suo licenziamento e il piacere che traggono dal supporto dei fan e dei media (si riferiscono ai molti fan e molti addetti ai lavori che hanno chiesto a gran voce il ritorno di Gunn alla regia di Guardiani della Galassia: Vol. 3). Il cast, inoltre, rifiuta “le molte stravaganti teorie cospiratorie che lo circondano”, e sottolinea come Guardiani della Galassia sia una storia di redenzione: questo aspetto riecheggia nella situazione del regista, dato che “il tema della redenzione non è mai stato così rilevante come adesso”. Non c’è una richiesta esplicita di restituirgli la guida del film, ma questo passaggio è molto significativo:

Ognuno di noi non vede l’ora di lavorare nuovamente con il nostro amico James in futuro. La sua storia non è finita – per niente.

Parlando della lettera, Variety cita l’insolito silenzio della Disney dopo l’affrettata decisione di licenziare il cineasta, e riporta che – secondo alcune fonti – “c’è un sentimento crescente che Gunn possa essere riassunto”; qualunque decisione, però, sarà presa dopo il ritorno del presidente Bob Igers dalle vacanze. In ogni caso, le riprese di Guardiani della Galassia: Vol. 3 dovrebbero cominciare all’inizio del 2019 per rispettare la data di uscita del 2020, quindi i Marvel Studios e la Casa di Topolino dovranno affrettarsi a trovare una soluzione; anche perché un eventuale nuovo regista avrebbe bisogno di rimaneggiare il copione, e questo richiederebbe ancora più tempo. La speranza, però, è che la Disney torni sui suoi passi e restituisca il film a James Gunn.

Ecco la lettera:

LEGGI ANCHE:

Dave Bautista difende James Gunn dopo il suo licenziamento

James Gunn commenta il suo licenziamento da Guardiani della Galassia: Vol. 3

Disney licenzia James Gunn, non è più il regista di Guardiani della Galassia: Vol. 3

Vi terremo aggiornati.

Fonti: ScreenRant; ScreenRant

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

EXCL – Joachim Rønning sul futuro di Pirati dei Caraibi 18 Ottobre 2019 - 21:00

La nostra Sonia ha intervistato Joachim Rønning, regista di Maleficent - Signora del male e dell'ultimo capitolo delle avventure dei Pirati dei Caraibi. Una domanda sul futuro della saga con il pirata Johnny Depp era praticamente obbligatoria…

Le 10 serie più viste su Netflix, secondo Netflix 18 Ottobre 2019 - 21:00

Dati analitici (finalmente) alla mano, ecco quali sono le 10 serie più viste su Netflix!

La Casa: Sam Raimi ha già scelto il regista del nuovo capitolo della saga 18 Ottobre 2019 - 20:00

La saga horror Evil Dead, lanciata da Sam Raimi negli anni ’80, tornerà sul grande schermo con un nuovo film, che a quanto pare ha già un regista...

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.