L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Guardiani della Galassia – Il cast pubblica una lettera in supporto di James Gunn

Guardiani della Galassia – Il cast pubblica una lettera in supporto di James Gunn

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Una petizione per riassumere James Gunn in Guardiani della Galassia, Vol. 3

Finalmente i Guardiani della Galassia hanno rotto il silenzio. Dopo il licenziamento di James Gunn da parte della Disney, soltanto l’indomabile Dave Bautista e il fedele Sean Gunn si sono espressi chiaramente in difesa del regista, ma ora l’intero cast ha pubblicato una lettera collettiva dove esprime il massimo supporto nei suoi confronti.

Firmata da Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Vin Diesel, Bradley Cooper, Michael Rooker, Karen Gillan, Pom Klementieff e Sean Gunn, la lettera precisa che gli attori “non intendono difendere le sue battute di molti anni fa”, ma piuttosto dichiarare l’amore e la stima che nutrono per il cineasta, lo shock per il suo licenziamento e il piacere che traggono dal supporto dei fan e dei media (si riferiscono ai molti fan e molti addetti ai lavori che hanno chiesto a gran voce il ritorno di Gunn alla regia di Guardiani della Galassia: Vol. 3). Il cast, inoltre, rifiuta “le molte stravaganti teorie cospiratorie che lo circondano”, e sottolinea come Guardiani della Galassia sia una storia di redenzione: questo aspetto riecheggia nella situazione del regista, dato che “il tema della redenzione non è mai stato così rilevante come adesso”. Non c’è una richiesta esplicita di restituirgli la guida del film, ma questo passaggio è molto significativo:

Ognuno di noi non vede l’ora di lavorare nuovamente con il nostro amico James in futuro. La sua storia non è finita – per niente.

Parlando della lettera, Variety cita l’insolito silenzio della Disney dopo l’affrettata decisione di licenziare il cineasta, e riporta che – secondo alcune fonti – “c’è un sentimento crescente che Gunn possa essere riassunto”; qualunque decisione, però, sarà presa dopo il ritorno del presidente Bob Igers dalle vacanze. In ogni caso, le riprese di Guardiani della Galassia: Vol. 3 dovrebbero cominciare all’inizio del 2019 per rispettare la data di uscita del 2020, quindi i Marvel Studios e la Casa di Topolino dovranno affrettarsi a trovare una soluzione; anche perché un eventuale nuovo regista avrebbe bisogno di rimaneggiare il copione, e questo richiederebbe ancora più tempo. La speranza, però, è che la Disney torni sui suoi passi e restituisca il film a James Gunn.

Ecco la lettera:

LEGGI ANCHE:

Dave Bautista difende James Gunn dopo il suo licenziamento

James Gunn commenta il suo licenziamento da Guardiani della Galassia: Vol. 3

Disney licenzia James Gunn, non è più il regista di Guardiani della Galassia: Vol. 3

Vi terremo aggiornati.

Fonti: ScreenRant; ScreenRant

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

George Young protagonista dell’horror segreto di James Wan 23 Agosto 2019 - 20:01

Il film, interpretato anche da Annabelle Wallis, potrebbe intitolarsi Silvercup

IT: Le più strane teorie dei fan su Pennywise 23 Agosto 2019 - 20:00

Le teorie più fantasiose affollano da anni il web riguardo il multiverso ideato da Stephen King: ecco una raccolta delle più strane relative a IT e a Pennywise!

D23 Expo – Avengers Campus il parco a tema in arrivo a Disneyland Paris 23 Agosto 2019 - 19:45

Primi dettagli su Avengers Campus che verrà presentato ufficialmente questa domenica al D23 Expo

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.