L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Godzilla: King of the Monsters – Prime immagini e nuovi dettagli sul sequel

Godzilla: King of the Monsters – Prime immagini e nuovi dettagli sul sequel

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Tre attori daranno vita a King Ghidorah con il mo-cap in Godzilla: King of the Monsters

A circa una settimana di distanza dalla presentazione al Comic-Con di San Diego, Entertainment Weekly ha svelato le prime immagini di Godzilla: King of the Monsters, sequel del film di Gareth Edwards uscito nel 2014.

Il nuovo regista Michael Dougherty (Trick ‘r Treat, Krampus) spiega il contesto in cui si svolgerà la storia:

Il mondo sta reagendo a Godzilla nello stesso modo in cui reagiremmo a qualunque altro incidente spaventoso, ovvero con esagerazione. Serpeggiano la paranoia e infinite speculazioni sul fatto che [Godzilla] sia l’unico [mostro] là fuori, o se esistano altre minacce della sua specie.

Come suggerisce il titolo, King of the Monsters introdurrà altri mostri, e in particolare si tratta di Rodan, Mothra e King Ghidorah. Riguardo al primo, Dougherty rivela:

Rodan era una specie di spalla, ma ho sempre avuto un debole per lui. Sotto molti aspetti, è più potente di Godzilla. È come una bomba atomica con le ali.

Godzilla, però, può emettere il suo famigerato “raggio atomico”, e il cineasta assicura che avrà un ruolo importante nel sequel:

Non voglio svelare troppo [ride], ma lo vedremo in un momento chiave, e sarà una specie di chiamata alle armi [o “grido di battaglia”, dato che l’espressione inglese “call to arms” ha questo doppio significato, ndr].

La prima delle due foto mostra proprio Godzilla mentre sprigiona il raggio. La seconda ritrae invece la Dr.ssa Emma Russell (Vera Farmiga), una scienziata che lavora per la Monarch, e sua figlia Madison (Millie Bobby Brown), rapite entrambe da “una misteriosa organizzazione, con i suoi piani per le creature”. Mark Russell (Kyle Chandler), ex marito di Emma e padre di Madison, partirà per salvarle insieme al Dott. Ishiro Serizawa (Ken Watanabe) e Vivienne Graham (Sally Hawkins).

Sappiamo che nel futuro di questo universo narrativo si profila il cross-over Godzilla Vs Kong, ma Dougherty assicura che non ci saranno forzature per citare il gigantesco gorilla:

Non facciamo i salti mortali per introdurre Kong, ma sicuramente ci sono alcuni indizi.

Potrete vedere le immagini qui di seguito, ma prima vi ricordo che Godzilla: King of the Monsters uscirà nelle sale americane il 31 maggio 2019.

LEGGI ANCHE:

Riprese finite per Godzilla: King of the Monsters

Prima occhiata a Godzilla dal set di Godzilla: King of the Monsters

Confermati Rodan, Mothra e King Ghidorah in Godzilla: King of the Monsters

Vera Farmiga nel cast di Godzilla 2

Kyle Chandler sarà il padre di Millie Bobby Brown in Godzilla 2

La regia è curata da Michael Dougherty, anche sceneggiatore insieme a Zach Shields. Ovviamente il film è ambientato nello stesso universo narrativo di Kong: Skull Island: i due mostri si sconteranno nel successivo Godzilla Vs Kong, diretto da Adam Wingard.

Il cast include Vera Farmiga, Millie Bobby Brown, Kyle Chandler, Ken Watanabe, Sally Hawkins, Bradley Whitford, Thomas Middleditch, Charles Dance, O’Shea Jackson Jr., Aisha Hinds e Zhang Ziyi. Godzilla: King of the Monsters seguirà gli eroici sforzi dell’agenzia cripto-zoologica Monarch mentre affronta un gruppo di mostri titanici, tra cui il mitico Godzilla, che si scontra con Mothra, Rodan e la sua nemesi definitiva, il tricefalo King Ghidorah. Nel momento in cui queste antiche super specie – un tempo credute mitologiche – risorgono, competono tutte per la supremazia, lasciando l’esistenza dell’umanità appesa a un filo.

La squadra che lavora con Michael Dougherty comprende il direttore della fotografia Lawrence Sher (War Dogs, Godzilla), lo scenografo Scott Chambliss (Guardiani della Galassia: Vol. 2, Star Trek Into Darkness), il montatore Roger Barton (Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, Transformers), la costumista Louise Migenbach (X-Men, Una notte da leoni), e il supervisore degli effetti visivi Guillaume Rocheron (Godzilla, Ghost in the Shell, Vita di Pi). Le riprese si svolgeranno per lo più ad Atlanta, in Georgia. L’uscita di Godzilla: King of the Monsters è prevista per il 22 marzo 2019, mentre Godzilla Vs Kong uscirà il 28 maggio 2020.

godzilla-2-cover

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mosquito Coast – Justin Theroux nello show Apple 17 Settembre 2019 - 16:15

Justin Theroux sarà il protagonista dell'adattamento per il piccolo schermo di The Justin Theroux nello show Apple, Apple ha ordinato lo show di Neil Cross

Justice League 2: la Warner/DC è già al lavoro sul film? 17 Settembre 2019 - 15:30

Justice League 2 si farà? Proprio quando le luci della ribalta sembravano essersi spente sul super-gruppo di casa DC, nuove voci di corridoio sembrano riaccendere la speranza! Quanto c'è di vero in questi rumor, e quando potrebbe arrivare il film?

Terminator: Destino oscuro – La cover di Total Film e le nuove immagini 17 Settembre 2019 - 15:00

I protagonisti di Terminator: Destino oscuro sono ritratti nelle nuove foto ufficiali pubblicate da Total Film, che ha svelato inoltre la copertina del suo prossimo numero.

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Lancillotto 008 11 Settembre 2019 - 12:15

Dare tutto un altro significato all'espressione "monkey business": gli scimpanzé agenti segreti di Lancillotto 008.