Condividi su

13 luglio 2018 • 15:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

Emmy 2018 – Peter Dinklage ha battuto un importante record

Peter Dinklage ha battuto un record nella categoria per il miglior attore non protagonista in una serie drammatica con la sua settima nomination agli Emmy.
0

LEGGI ANCHE: Emmy 2018 – Le nomination della 70ma edizione, in testa Game of Thrones

Game of Thrones ieri ha ottenuto 22 candidature per l’edizione 2018 degli Emmy che si terrà ai primi di settembre, e Peter Dinklage ha battuto un record molto importante con la sua nuova nomination, la settima, come miglior attore non protagonista in una serie drammatica.

Dinklage ha sempre ricevuto una candidatura agli Emmy, sin dalla prima stagione del Trono di Spade, ogni anno che lo show era eleggibile e quest’anno ha battuto il record come artista con il maggior numero di nomination nella categoria per il miglior attore non protagonista in una serie drammatica.
Ricordiamo che l’anno scorso Dinklage non è stato nominato a causa della tarda messa in onda di Game of Thrones, che non ha permesso allo show di partecipare agli Emmy 2017.

Fino all’anno scorso l’attore aveva ricevuto sei candidature nella medesima categoria come: Ed Begley Jr. con St. Elsewhere, Bruce Weitz con Hill Street Blues, Will Geer con The Waltons e Jimmy Smits con L.A. Law, ma di questo gruppo è l’unico attore ad avere vinto per due volte il premio.

Se Dunklage vincerà a settembre si troverà a pari merito con Aaron Paul (Breaking Bad) per il maggior numero di vincite nella categoria per il miglior attore non protagonista in una serie drammatica.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *