Condividi su

31 luglio 2018 • 13:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Doom Patrol – Diane Guerrero (Orange Is the New Black) sarà Crazy Jane

Diane Guerrero, nota per Orange Is the New Black e Jane the Virgin, interpreterà Crazy Jane nella serie dedicata al Doom Patrol.
0

LEGGI ANCHE: La DC vuole Kelsey Grammer nel ruolo del Capo in Doom Patrol

The Hollywood Reporter segnala che Diane Guerrero interpreterà Crazy Jane in Doom Patrol, serie in live-action dedicata all’eponimo supergruppo della DC Comics, creato da Bob Haney e Arnold Drake nel 1963.

Kay Challis alias Crazy Jane è stata creata da Grant Morrison e Richard Case su Doom Patrol Volume 2 #19, nel 1989. Schizofrenica, Kay ha più di 60 personalità alternative, ognuna delle quali possiede un superpotere e un soprannome diversi; il nome Crazy Jane deriva dall’omonimo quadro di Richard Dadd e da una poesia di William Butler Yeats, intitolata Crazy Jane talks with a Bishop.

Dal canto suo, Diane Guerrero è nota soprattutto per il ruolo di Maritza Ramos in Orange Is the New Black e per quello di Lina in Jane the Virgin, ma è apparsa anche in Person of Interest, Superior Donuts e altre serie tv.

La squadra debutterà nel quinto episodio di Titans, lo show dei Teen Titans che uscirà entro la fine del 2018 sulla piattaforma DC Universe. Non a caso, il produttore esecutivo di Doom Patrol sarà nuovamente Greg Berlanti, che ha firmato anche Arrow, The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e Black Lightning (quest’ultima solo come produttore).

Ecco la sinossi ufficiale della serie:

Doom Patrol reimmagina uno dei supergruppi più amati della DC: Robotman, Negative Man, Elasti-Girl e Crazy Jane sono guidati dal folle scienziato Dr. Niles Caulder (il Capo). Ogni membro del Doom Patrol è stato vittima di un incidente che gli ha conferito abilità sovrumane, lasciandolo sfigurato. Traumatizzata e oppressa, la squadra trova uno scopo attraverso il Capo, che ne riunisce i componenti per indagare sui fenomeni più bizzarri della Terra, e proteggerla da ciò che trovano. In parte gruppo di supporto, in parte squadra di supereroi, il Doom Patrol è una banda di freak con superpoteri disposti a combattere per un mondo che non vuole aver niente a che fare con loro. La serie comincia dopo gli eventi di Titans – anch’essa in lavorazione presso DC Universe e prodotta da Greg Berlanti – mettendo questi riluttanti eroi in una situazione inattesa. La squadra, infatti, viene chiamata all’azione da Cyborg, che propone loro una missione difficile da rifiutare, ma con un avvertimento altrettanto impossibile da ignorare: le loro vite non saranno mai più le stesse.

LEGGI ANCHE: Greg Berlanti produrrà Doom Patrol

Sappiamo che Bruno Bichir era stato scritturato nel ruolo del Dr. Niles Caulder, ma pare che sarà sostituito da Kelsey Grammer. Per il resto, April Bowlby sarà Elasti-Girl, Jake Michaels presterà il volto a Robotman e Dwain Murphy sarà Negative Man. La sinossi svela la presenza di Cyborg, ma non sappiamo da chi sarà interpretato.

Jeremy Carver scriverà la serie, mentre Sarah Schechter e Geoff Johns saranno i produttori esecutivi al fianco di Greg Berlanti.

Fonte: ScreenRant

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *