L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bumblebee arriva al Comic-Con 2018, il nuovo poster e il resoconto del panel

Bumblebee arriva al Comic-Con 2018, il nuovo poster e il resoconto del panel

Di Adriano Ercolani

La Paramount è arrivata al Comic-Con 2018 e ha scelto di concentrarsi esclusivamente sull’atteso Bumblebee, lo spin-off della saga dei Transformers che in realtà è una origin-story dedicata al robot giallo e ambientata negli anni ‘80.

Dopo un incipit musicale live in cui Stan Bush ha cantato la celeberrima ‘Touch’, tormentone della serie animata dei robot è salito per primo sul palco il regista Travis Knight, proveniente dall’animazione tutta particolare della Laika. Il regista ha sottolineato le affinità tra girare film d’animazione e lavorare con il computer, anticipando in qualche modo il dietro le quinte che ha introdotto le immagini di Bumblebee al pubblico della Hall H.

Dopo il montato di introduzione sono saliti sul palco i due giovani protagonisti, Hailee Steinfeld e Jorge Lendeborg Jr. La giovane star lanciata da Il grinta dei fratelli Coen, per cui è stata cadidata all’Oscar, ha sottolineato come il suo personaggio, Charlie Watson, sia una giovane outcast che attraverso il rapporto di amicizia che svilupperà con un altro “diverso” come Bumblebee riuscirà a trovare il proprio posto nel mondo. L’arrivo sul palco del “cattivo” del film John Cena è stato salutato dalle migliaia di fan della Hall H con un’ovazione degna delle migliori occasioni. L’amatissimo wrestler si è rivelato assolutamente spiritoso nel rispondere elle domande degli spettatori con ironia e un senso dell’istrionico davvero sviluppati. Il suo Agente Burns è in realtà un soldato che vede le cose in modo diverso da Charlie, ed è preoccupato dalla minaccia rappresentata da queste presenze aliene sulla Terra.

A proseguire il panel è arrivato un trailer esteso del film in cui assistiamo a una battaglia tra le montagne tra Bumblebee e i due robot antagonisti Shatter e Dropkick, doppiati da Angela Bassett e Justin Theroux. L’iconico autobot ha la peggio nello scontro, e perde la memoria un attimo prima di immagazzinare l’immagine di un maggiolino giallo… È in questo stato che Charlie lo trova tempo dopo, e accoltolo nel proprio garage scopre la vera identità dell’entità aliena. Nelle immagini della featurette si intravede anche un ologramma di Optimus Prime, che dunque apparirà anche se brevemente in Bumblebee. A chiudere il panel è arrivato a sorpresa Peter Cullen, doppiatore iconico proprio di Prime, il quale ha deliziato il pubblico con alcune battute ad effetto.

LEGGI TUTTE LE ULTIME NEWS DAL COMIC-CON 2018 e cerca l’hashtag #SDCCSW su Facebook, Twitter e Instagram per rimanere aggiornato!

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Hunter – Nuovo trailer del film con Henry Cavill 18 Agosto 2019 - 17:39

Henry Cavill, Alexandra Daddario e Ben Kingsley sono i protagonisti del thriller Night Hunter, scritto e diretto da David Raymond, nuovo trailer

Muore Richard Williams, il direttore dell’animazione di Chi ha incastrato Roger Rabbit? 18 Agosto 2019 - 16:52

Richard Williams si è spento a 86 anni. Il mondo dell'animazione e non solo, saluta questo maestro che ha cambiato per sempre l'industria dell'animazione con il suo lavoro di direttore dell'animazione in Chi ha incastrato Roger Rabbit?

Spider-Man: Far From Home batte Skyfall, è il film di maggior successo della Sony 18 Agosto 2019 - 15:14

Spider-Man: Far From Home batte Skyfall al box office mondiale, con gli incassi di oggi, diventando il film di maggior successo della Sony

Corto Circuito (FantaDoc) 16 Agosto 2019 - 10:11

C'erano una ragazza, un robot, un finto indiano e la febbre del sabato sera... La storia di Corto Circuito.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Sanford and Son 14 Agosto 2019 - 11:00

Malcom X, il maestro Miyagi, Fred G. Sanford finto anziano e un milione di altre curiosità che saltano fuori leggendo la storia di Sanford and Son.

7 cose che forse non sapevate su Tutti in campo con Lotti 13 Agosto 2019 - 10:13

Sette curiosità su Lotti, giovane stella del golf con la testa a incudine e una passione per gli spaghetti...