Condividi su

28 giugno 2018 • 13:15 • Scritto da Filippo Magnifico

Torna Notti di Cinema e… A Piazza Vittorio, dal 28 giugno al 2 settembre

Inizia oggi la 20° edizione Notti di cinema e… A Piazza Vittorio, con un omaggio alle colonne sonore più significative del nostro cinema e la proiezione di Ammore e malavita dei Manetti Bros, la commedia musicale che ha trionfato alla 62esima edizione dei David di Donatello.
0

LEGGI ANCHE: Le Notti di Cinema tornano a Piazza Vittorio, si comincia il 28 giugno con la musica da film

Inizia oggi la 20° edizione Notti di cinema e… A Piazza Vittorio. Dal 28 giugno al 2 settembre la storica piazza umbertina di Roma sarà protagonista di una full immersion cinematografica che inizierà sulle note di alcune tra le colonne sonore più significative del nostro cinema, eseguite per l’occasione dalla Banda dei Granatieri di Sardegna. A seguire la proiezione di Ammore e malavita dei Manetti Bros. Per l’occasione i due registi introdurranno al pubblico la commedia musicale che ha trionfato alla 62esima edizione dei David di Donatello (QUI trovate maggiori informazioni).

L’iniziativa è promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE, con il contributo della Camera di Commercio di Roma e della Regione Lazio per la promozione dei Fondi Europei. Organizzata da AGIS Lazio Srl, in collaborazione con Anec Lazio, con il Patrocinio di ENPAM e del CONI Lazio e il supporto di ACEA, Piazza Vittorio APS E Blu&Blu Network, la manifestazione si presenta quest’anno in una nuova veste e intende affiancare alle ormai consolidate proiezioni, incontri con registi, attori, scrittori e altri personaggi di spicco del mondo della cultura e dello sport, prevedendo eventi speciali, laboratori e uno spazio dedicato ai più piccoli.

Notti di cinema e … A Piazza Vittorio è un progetto le cui ambizioni, nel corso degli anni, sono cresciute esponenzialmente: fortemente voluto e supportato da Agis Lazio con il diretto coinvolgimento del Municipio I, dei comitati di quartiere e degli operatori commerciali dell’Esquilino, intende restituire ai cittadini romani un luogo ricco di storia, attraverso un evento culturale denso di contenuti e di grande attrazione collettiva. Il successo riscosso dalla manifestazione lo scorso anno ha continuato a tener vivi negli organizzatori la speranza e il desiderio che un appuntamento culturale di tale portata e durata, possa fare davvero molto per riconsegnare a un quartiere che troppo spesso balza agli onori della cronaca per il suo degrado, un contesto riqualificato che valorizzi il territorio e produca riflessi positivi sia in termini socio- economici, che di vivibilità e decoro urbano.

Ma quest’anno a Piazza Vittorio a fare da protagonista non c’è solo il cinema. Grande risalto verrà dato alla presentazione di libri e all’incontro con grandi autori del nostro tempo, attraverso le tre rassegne dedicate al valore del libro e della lettura, due delle quali legate a doppio filo con il grande schermo.

CINEASTI DI PAROLE A cura del Presidente del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani) Franco Montini

Cosa spinge un cineasta a scrivere un romanzo? O, per contro, un romanziere a mettere in scena un proprio testo? Cineasti di parole intende appunto indagare sul fenomeno, proponendo una serie di conversazioni con autori di cinema chiamati a parlare e discutere della rispettiva più recente opera letteraria.

CIAK SI GIRA PAGINA… LIBRI IN AZIONE A cura di Pier Paolo Pascali

La letteratura è da sempre legata al cinema a doppio filo. A fare da collante fra le due espressioni culturali, temi comuni a libri e a film proposti nei quattro appuntamenti della rassegna.

SGUARDI SU ORIENTE E OCCIDENTE A cura della Libreria Rotondi, in collaborazione con Galleria Mobili F.lli Grilli e Hotel Napoleon

Un ciclo di incontri promosso dalla storica Libreria Rotondi di via Merulana per favorire il dialogo tra questi due mondi con l’aiuto e la testimonianza di alcuni tra i più stimolanti protagonisti del nostro panorama accademico e culturale.

E poi ancora, grazie all’Associazione Culturale Arco di Galieno sono previste, sempre all’interno dei giardini della piazza, una serie di attività che prevedono incontri fotografici, musica, eventi culturali e laboratori di vario genere, al fine di promuovere la poliedricità dell’arte: dalla poesia alla tecnica illustrativa della Sand Art. Previste altre iniziative anche per i più piccoli: giochi di gruppo, laboratori di disegno e molto altro, organizzate da Prima infanzia social club, curate da Francesca Valenza.
Ampio spazio è dedicato anche allo sport, grazie al CONI Lazio, che ha reso possibile inserire nella manifestazione varie attività per creare momenti di interazione e di avvicinamento allo sport per bambini e ragazzi, dal giovedì alla domenica, organizzati con alcune federazioni sportive tra cui la FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana), la federazione di Badminton, la scherma, la kick- boxing e altre discipline. Tutor eccezionali, saranno alcuni personaggi di spicco del mondo dello sport.
A Piazza Vittorio arriverà anche la realtà virtuale con l’Immersive Reality Camp, che consentirà di vivere un’esperienza straordinaria grazie a una tecnologia innovativa che permette di immergersi totalmente in un emozionante mondo virtuale e, per la prima volta, di interagire con gli avatar degli altri giocatori.

Dal 30 agosto al 2 settembre, poi, l’atmosfera di Notti di Cinema e… A Piazza Vittorio si arricchirà ulteriormente grazie alla tradizionale presenza dei Grandi Festival con Locarno a Roma, che giunge quest’anno alla 18° edizione. Un’occasione unica e imperdibile per rivivere le emozioni della kermesse svizzera, riconosciuta come uno tra i più importanti appuntamenti cinematografici internazionali, per scoprire i titoli del 71° Locarno Festival, proiettati in versione originale con i sottotitoli italiani.
Il compito di deliziare i palati del pubblico di Piazza Vittorio, quest’anno spetta all’eccellenza e alla tradizione di Basilico Italia, brand nato lo scorso anno nel foyer del cinema Armida di Sorrento da un’idea di Maurizo Mastellone, patron della sala e imprenditore di successo, che ha setacciato la Campania in cerca di prodotti di eccellenza per creare proposte ad hoc per i suoi clienti, che potranno gustare Pizza, Pasta e Cuoppo realizzati con i migliori ingredienti della tradizione campana.

Potete consultare il sito www.aneclazio.it per conoscere la programmazione di Notti di cinema e… A Piazza Vittorio. Potete seguire Notti di cinema e… A Piazza Vittorio anche su Facebook.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *