L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suspiria – Un poster sanguinolento per il remake di Luca Guadagnino

Suspiria – Un poster sanguinolento per il remake di Luca Guadagnino

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il primo trailer di Suspiria

Il remake di Suspiria ha appena annunciato con orgoglio la sua classificazione Restricted per “contenuti disturbanti che coinvolgono violenza rituale, immagini sanguinose, nudità esplicita e linguaggio con riferimenti sessuali”, quindi non c’è da stupirsi che anche il nuovo poster abbia qualcosa di macabro.

La locandina, appena pubblicata da Amazon Studios, mostra infatti la consueta “S” tracciata con il sangue, accompagnata stavolta dal curioso logotitolo ufficiale. Il film di Luca Guadagnino – basato sull’omonimo cult di Dario Argento – sarà presentato in anteprima alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (29 agosto – 8 settembre 2018), mentre negli Stati Uniti uscirà il 2 novembre. Dakota Johnson interpreta Susie Bannion, giovane ballerina che si iscrive alla prestigiosa scuola di danza di Madame Blanc (Tilda Swinton), nella Berlino del 1977, ma resta coinvolta in un’inquietante trama sovrannaturale.

Ecco il poster:

Questa è la sinossi ufficiale:

Susie Bannion, una giovane donna americana, si trasferisce nella prestigiosa Markos Tanz Company di Berlino, nel 1977. Arriva proprio nel momento in cui uno dei membri della compagnia, Patricia, sparisce in circostanze misteriose. Mentre Susie compie straordinari progressi sotto la guida di Madame Blanc, rivoluzionaria direttrice artistica della compagnia, fa amicizia con un’altra ballerina, Sara, la quale condivide i suoi sospetti che la matrona e la compagnia stessa nascondano un oscuro e minaccioso segreto.

GUARDA ANCHE:

I nuovi poster di Suspiria

Dakota Johnson nelle prime foto di Suspiria

Suspiria sarà presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia

Il primo poster di Suspiria

Nel cast di Suspiria figurano anche Chloe Grace Moretz, Jessica Harper e Mia Goth. La sceneggiatura è opera di David Kajganich, lo stesso di True Story e A Bigger Splash, nonché creatore della serie The Terror. Thom Yorke si occupa delle musiche, mentre l’uscita è attesa per il prossimo autunno.

Fonte: 411 Mania

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

Robert Pattinson sarà il nuovo Leonardo DiCaprio? 18 Settembre 2019 - 15:30

Robert Pattinson potrebbe diventare il nuovo Leonardo DiCaprio? I due attori condividono un passato fatto di idolatria da parte delle giovanissime spettatrici, e di diffidenza da parte dei critici cinematografici. Pattinson riuscirà ad imporsi sulle scene?

Game of Thrones – George R.R. Martin parla del prequel sui Targaryen: “I segnali sono buoni, ma niente è confermato” 18 Settembre 2019 - 15:00

George R.R. Martin parla della seconda serie prequel di Game of Thrones, incentrata sulla storia dei Targaryen: "I segnali sono buoni, ma niente è confermato".

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.