L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pappa e Ciccia – ABC sta considerando uno spin-off su Darlene

Pappa e Ciccia – ABC sta considerando uno spin-off su Darlene

Di Marlen Vazzoler

Il revival di Pappa e Ciccia (Roseanne) da quale show verrà sostituito dall’ABC, dopo la sua cancellazione in seguito a un tweet razzista della protagonista? Secondo molteplici fonti di The Hollywood Reporter l’emittente è aperta a dei potenziali spin-off. Ovviamente Roseanne Barr, protagonista ed ex-head writer non riceverà alcun beneficio e non vi parteciperà.

Per la prossima settimana è previsto un incontro per trovare delle potenziali soluzioni per continuare lo show numero 1 in America, sia come telespettatori totali che nei dati del pubblico demografico dai 18 ai 49 anni.

Al momento ABC e il produttore Tom Werner, che con la sua casa di produzione la Carsey-Werner è stato produttore esecutivo nello show originale e nel revival, sono aperti a tutto.

Secondo TMZ Sara Gilbert, l’interprete di Darlene e una delle persone dietro al revival, sta attivamente proponendo una nuova versione della serie avente per protagonista il suo personaggio.
Fonti famigliari a conoscenza delle conversazioni per una potenziale nuova serie – che non hanno voluto parlare ufficialmente – hanno detto che le uniche conversazioni che hanno avuto riguardano l’apertura di ABC a delle nuove idee per continuare lo show senza la Barr.

La Gilbert, Laurie Metcalf e John Goodman dovrebbero essere comunque pagati almeno per 10 dei 13 episodi dell’undicesima stagione, che è stata cancellata, visto che sono state esercitate le loro opzioni. Con la Barr erano riusciti a negoziare uno stipendio di 300mila $ a episodio, 50mila $ in più rispetto alla decima stagione. Non è chiaro invece se e come lo staff degli sceneggiatori e lo showrunner Bruce Helford verranno pagati.

Secondo Kantar Media nel corso della stagione televisiva 2018-2019 Roseanne avrebbe dovuto generare almeno 60 milioni di $ con le entrate pubblicitarie dell’undicesima stagione (cancellata).

Fonte THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Stranger Things 4 – Un video-riassunto prima del finale, ora su Netflix 1 Luglio 2022 - 9:00

Gli ultimi due episodi di Stranger Things 4 sono disponibili su Netflix: ecco un video che riassume la prima parte della stagione.

The CW: Il 75% verrà acquistato per $0 da Nexstar 30 Giugno 2022 - 22:22

Nexstar Media Group Inc. è vicina a concludere un accordo per l'acquisizione del controllo di maggioranza di CW Network per $0

Keep Breathing: il trailer della miniserie survival thriller Netflix 30 Giugno 2022 - 21:00

La star di Scream Melissa Barrera interpreterà una donna rimasta isolata nelle foreste canadesi dopo un incidente aereo

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.