Condividi su

08 giugno 2018 • 18:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Luke Cage: ecco i titoli degli episodi della seconda stagione

Il gruppo musicale hip hop statunitense Pete Rock & CL Smooth ha ispirato i titoli degli episodi della seconda stagione di Luke Cage.
0

LEGGI ANCHE: Luke Cage – Lo showrunner parla del team-up con Iron Fist

Luke Cage sarà disponibile su Netflix il prossimo 22 giugno. Il countdown sta per volgere al termine, quindi, e lo showrunner Cheo Hodari Coker ha deciso di allietare l’attesa rivelando i titoli degli episodi, ispirati ai titoli delle canzoni del gruppo musicale hip hop statunitense Pete Rock & CL Smooth:

Questa la sinossi ufficiale:

Dopo aver riabilitato il proprio nome, sulle strade di Harlem Luke Cage (Mike Colter) è diventato una celebrità con una reputazione inscalfibile come la sua pelle. Ma questa visibilità non ha fatto che aumentare il suo bisogno di proteggere la comunità e di scoprire chi è in grado di salvare e chi no. Con l’ascesa di un altro temibile nemico, Luke è costretto a varcare il confine sottile che separa gli eroi dai cattivi.

Alfre Woodard (Maria Dillard) e Theo Rossi (Shades) torneranno nei rispettivi ruoli. Mustafa Shakir (The Night of, The Deuce) interpreterà John McIver alias Bushmaster, mentre Gabrielle Dennis (Justified, Rosewood) presterà il volto a Tilda Johnson alias Nightshade. Il compianto Reg E. Cathey sarà James Lucas, padre di Luke. Lucy Liu ha diretto il primo episodio. Annabella Sciorra interpreterà Rosalie Carbone, mentre Antonique Smith sarà la detective Nandi Tyler.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *