Condividi su

13 giugno 2018 • 15:30 • Scritto da Filippo Magnifico

La prima Notte del Giudizio: i nuovi poster anticipano la “nascita di una tradizione americana”

I nuovi poster de La prima notte del giudizio, il nuovo capitolo della saga conosciuta anche come "The Purge", mostrano la "nascita di una tradizione americana".
0

Nuovi poster per La prima Notte del Giudizio. Come sappiamo, dopo La Notte del Giudizio – Election Year, la saga conosciuta in America come “The Purge” è pronta per tornare nelle sale con un nuovo capitolo, che ci porterà indietro nel tempo, quando tutto è iniziato. Ed è proprio su questo che si focalizzano le nuove locandine, sulla “nascita di una tradizione americana“.

Dietro ogni tradizione c’è una rivoluzione. Il prossimo Giorno dell’Indipendenza segna l’ascesa delle nostre 12 ore annuali senza legge. Benvenuto nel movimento che è iniziato come un semplice esperimento: La Prima Notte Del Giudizio.

Per abbassare il tasso di criminalità al di sotto dell’uno per cento nel resto dell’anno, i nuovi Padri Fondatori d’America (NFFA) testano una teoria sociologica che lascia sfogare l’aggressività per una notte in una comunità isolata. Ma quando la violenza degli oppressori incontra la rabbia degli emarginati, il contagio esploderà dai confini della città di prova e si diffonderà in tutta la nazione.

La prima notte del giudizio è diretto da Gerard McMurray (Burning Sands), nel cast troviamo Y’Lan Noel, Lex Scott Davis, Joivan Wade, Luna Lauren Velez e Marisa Tomei. Il film arriverà nelle sale italiane il 5 luglio, distribuito da Universal Pictures.

Se i film Horror sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno segui la pagina Facebook Noi fan dell’Horror, costantemente aggiornato con tutte le novità legate all’universo dei brividi, e iscriviti al nostro gruppo dedicato a tutti fan dell’Horror!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *