Felicity – Vent’anni dopo, la reunion del cast all’ATX Festival

Felicity – Vent’anni dopo, la reunion del cast all’ATX Festival

Di Lorenzo Pedrazzi

J.J. Abrams e Matt Reeves sono due nomi di grande successo in quel di Hollywood, ma agli albori delle rispettive carriere c’è Felicity, piccolo cult televisivo che debuttò il 29 settembre 1998 su The WB. Ebbene, sono trascorsi quasi vent’anni dall’esordio della serie, e il cast si è riunito all’ATX Festival per celebrare questo anniversario: Keri Russell (Felicity), Scott Speedman (Ben), Scott Foley (Noel), Amy Jo Johnson (Julie), Amanda Foreman (Meghan), Greg Gunberg (Sean), Ian Gomez (Javier), Tangi Miller (Elena) e Rob Benedict (Richard) hanno incontrato i fan e posato per alcune foto, riflettendo al contempo sullo show.

La domanda più ovvia riguarda un possibile revival, idea che – dopo qualche incertezza – sembra convincere Scott Foley:

Mi piacerebbe lavorare di nuovo con tutti gli altri, e avere l’opportunità di scoprire cos’è successo [ai nostri personaggi]. Mi siete mancati, ragazzi!

Scott Speedman gli fa eco:

C’è un modo per farlo funzionare.

Per il resto, ecco un riassunto schematico del panel:

– In origine, Foley era stato scritturato per interpretare Ben, ma cambiò personaggio quando Speedman arrivò sulla scena. L’attore è convinto che nessun altro avrebbe potuto interpretare la parte, e che la serie non avrebbe funzionato con lui in quel ruolo: «Che show di me**a sarebbe stato.»

– Contrariamente a quello che si credeva, non era Amy Jo Johnson a cantare il tema musicale delle prime due stagioni.

Felicity non ha mai svelato cosa si trovasse nella scatola di Meghan, che lei proibiva a chiunque di aprire. In realtà, nessuno sa cosa ci fosse all’interno, nemmeno J.J. Abrams e Amanda Foreman. «Ho pensato che forse nascondeva la confessione di un omicidio» ha detto l’attrice, «o qualcosa del genere… o magari un dito». L’unica spiegazione risale al celebre episodio Help for the Lovelorn, omaggio a Ai confini della realtà, dove scopriamo che la scatola contiene i pupazzi di Felicity e degli altri personaggi, manovrati da Meghan come una burattinaia.

Richard (compagno di stanza di Noel) sarebbe dovuto apparire in un solo episodio, ma ebbe successo e diventò regolare. «Richard aveva a cuore Noel» ha dichiarato Rob Benedict. «Ma non credo che Noel si curasse di lui, o ne avesse bisogno nella sua vita».

Keri Russell ha ammesso che il famigerato taglio di capelli della seconda stagione «non era il massimo», ma «funzionava bene per il personaggio… Felicity non è mai stata una ragazza alla moda». Scott Speedman cercò di fingere che gli piacesse, ma «fallii miseramente».

– Gli episodi finali dell’ultima stagione, durante i quali Felicity compì un viaggio indietro nel tempo per mutare il corso della sua vita, suscitano ancora una certa confusione. Lo stesso Foley sembra non ricordare gli eventi di quelle puntate: «Aspettate un momento, sono morto?!? Credo che mi ricorderei di avere fatto sesso sul tetto!»

Qui di seguito potrete vedere altre foto:

Fonti: TV Line; The Hollywood Reporter

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

LEGGI ANCHE

Brian Michael Bendis stringe un accordo con Amazon, in arrivo le serie di Jinx, Pearl e Murder Inc. 28 Febbraio 2024 - 19:57

Il fumettista Brian Michael Bendis ha firmato un accordo esclusivo con Amazon, che comprende lo sviluppo di tre serie televisive.

Only Murders In The Building: anche Eugene Levy nel cast della stagione 4 28 Febbraio 2024 - 18:00

La star di Schitt’s Creek entra nel cast della quarta stagione di Only Murders in the Building. Con lui anche Eva Longoria.

Jesse Williams protagonista di Costiera, la nuova serie Prime Video 28 Febbraio 2024 - 12:00

Jesse Williams, noto per il ruolo del Dr. Jackson Avery nella serie Grey’s Anatomy, sarà il protagonista della serie Prime Video Costiera.

Intervista col vampiro: un nuovo teaser per la stagione 2 27 Febbraio 2024 - 20:30

La seconda stagione della serie ispirata a Intervista col vampiro di Anne Rice, debutterà sugli schermi americani di AMC il 12 maggio.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI