Condividi su

25 giugno 2018 • 12:15 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Dark – Partite le riprese della stagione 2, ecco la prima pagina del copione

Netflix annuncia che le riprese della seconda stagione di Dark sono iniziate oggi a Berlino, e svela la prima pagina del copione.
0

LEGGI ANCHE: Netflix annuncia la seconda stagione di Dark

Il successo di Dark è stato immediatamente riconosciuto da Netflix, che ha rinnovato la serie a poche settimane di distanza dall’uscita. Ebbene, ora la piattaforma on-line annuncia che le riprese della seconda stagione sono iniziate a Berlino e dintorni, fornendo inoltre i seguenti dettagli:

25 giugno 2018: iniziano oggi le riprese della seconda stagione di Dark, a Berlino e nei dintorni della città. La seconda stagione sarà composta da 8 episodi della durata di 1 ora ciascuno.

I nuovi episodi – creati da Baran bo Odar e Jantje Friese, primi creatori tedeschi di contenuti originali Netflix – introdurranno nuovi personaggi e livelli temporali, sia nel passato che nel futuro.

Così come per la prima stagione, tutti gli episodi sono scritti da Jantje Friese, diretti da Baran bo Odar e prodotti da Wiedemann& Berg Television. Quirin Berg e Max Wiedemann sono i produttori esecutivi insieme a Friese e Odar.

Tra i nuovi membri del cast Sylvester Groth, Winfried Glatzeder e Sandra Borgmann, che completeranno il team creativo accanto a Louis Hofmann, Jördis Triebel, Lisa Vicari e Oliver Masucci.

Qui di seguito potrete vedere la prima pagina del copione:

Informazioni sugli sceneggiatori:

Jantje Friese e Baran bo Odar, entrambi laureati alla University of Television and Film di Munich, lavorano insieme sin dal debutto alla regia di Odar con The Silence. Il loro film più recente è Who Am I – No System Is Safe, con Tom Schilling e Elyas M’Barek, pellicola molto apprezzata al Toronto International Film Festival nel 2014, che ha ottenuto grande successo di critica e pubblico in Germania, ricevendo tre German Film Awards e il premio Bambi come miglior film tedesco. Odar, incluso nella classifica dei “Dieci registi da tenere d’occhio” da Variety, fa il suo debutto a Hollywood con Sleepless, film del 2017 con protagonista il premio Oscar Jamie Foxx. Dark, la prima produzione originale tedesca di Netflix, creata dal duo artistico e diretta dallo stesso Baran bo Odar, è stata un successo globale e ha ottenuto sette prestigiosi premi Grimme. Recentemente, Odar e Friese firmano il primo contratto europeo con Netflix, garantendo un’annosa collaborazione con il servizio di intrattenimento via Internet, con il quale svilupperanno nuove serie e progetti in esclusiva.

Informazioni su Wiedemann & Berg:

Quirin Berg e Max Wiedemann fondano la propria casa di produzione Wiedemann & Berg nel 2003, realtà che si afferma rapidamente come una delle compagnie di maggiore successo di Germania. Le vite degli altri, il loro primo lungometraggio, vince il premio Oscar come miglior film straniero. Seguono molti film di successo al box office, tra cui la pellicola di Baran bo Odar Who Am I – No System Is Safe, con Justyna Muesch come produttrice esecutiva. L’ultima commedia Willkommen bei den Hartmanns è stata uno dei più grandi successi al box office tedesco nel 2016, con 3,6 milioni di biglietti venduti. Nel 2010, i due produttori fondano Wiedemann & Berg Television, producendo una grande varietà di film, mini-serie e serie TV per la principale rete televisiva tedesca, così come la prima serie pay-TV tedesca nel 2012 e, ora, la prima produzione originale Netflix in Germania. Entrambi i produttori hanno ricevuto numerosi premi, tra cui premio Oscar, BAFTA, César, European Film Awards, LA Critics Award, Bambi, Bavarian Film Awards, German Television Award, German Film Awards, Grimme Award e Magnolia Award.

LEGGI ANCHE: La recensione dei primi tre episodi di Dark

Dark è stata creata da Baran bo Odar e Jantje Friese, che l’hanno chiaramente concepita per il mercato internazionale. Ecco la sinossi ufficiale:

La scomparsa di due bambini nella cittadina tedesca di Winden apre un abisso che stravolge il concetto di tempo. La domanda non è chi li abbia rapiti… ma quando.

La storia di Dark comincia nell’autunno del 2019, a Winden, cittadina immersa nei boschi e sovrastata da una massiccia centrale nucleare. Gli abitanti del luogo sono tesi per la scomparsa di Erik Oberndorf, adolescente che si è volatilizzato senza lasciare tracce: le ricerche, guidate dal capo della polizia Ulrich Nielsen, non hanno portato a nulla. Tra i compagni di scuola di Erik c’è Jonas Kahnwald, in terapia dopo il recente suicidio di suo padre, che ha lasciato dietro di sé molti quesiti irrisolti: in primo luogo una misteriosa lettera che non può essere aperta prima del 4 novembre. La famiglia Kahnwald e la famiglia Nielsen sono legate da diversi rapporti sentimentali (Ulrich, ad esempio, tradisce sua moglie con Hannah, madre di Jonas), ma la situazione si fa ancora più intricata quando un altro ragazzino scompare nel nulla, e qualcuno sostiene che i drammi del passato stiano per ripetersi. 33 anni prima, infatti, il fratello minore di Ulrich sparì in circostanze altrettanto misteriose, e i due casi potrebbero essere correlati.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *