L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Chiamatemi Anna – Il trailer della stagione 2, dal 6 luglio su Netflix

Chiamatemi Anna – Il trailer della stagione 2, dal 6 luglio su Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

Netflix ha pubblicato il trailer della seconda stagione di Chiamatemi Anna, adattamento del romanzo Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery, noto in originale come Anne of Green Gables.

La serie è stata creata da Moira Wally-Beckett, vincitrice dell’Emmy per Breaking Bad, nonché ex sceneggiatrice di Eli Stone e Pan Am. Nel ruolo di Anna Shirley c’è Amybeth McNulty, nota soprattutto per Clean Break e Morgan. La produzione è canadese, come il romanzo e la stessa Montgomery. Potrete vedere il trailer sotto la descrizione introduttiva della seconda stagione:

Il mondo di Green Gables, tanto caro ad Anna, si allarga grazie a nuovi personaggi e grandi lezioni sull’amore, la perdita e la crescita. I nuovi episodi arrivano il 6 luglio solo su Netflix.

Questa è invece la sinossi ufficiale:

Tratta dal famoso romanzo Anna dai capelli rossi. Il 12 maggio, vieni a Green Gables. Solo su Netflix. Anna è una storia di formazione, la cui protagonista è un’emarginata che, a dispetto di una sorte avversa e di mille difficoltà, lotta per farsi accettare, per il diritto ad avere un posto in questo mondo e per essere amata. Ambientata nell’isola di Prince Edward alla fine dell’800, la serie racconta le vicende di Anna Shirley (Amybeth McNulty), una giovane orfana che, dopo aver trascorso una terribile infanzia tra istituti e case di estranei, viene affidata per errore a due anziani fratelli. Col passare del tempo e grazie a uno spirito unico, a un grande acume e a una fervida immaginazione, la tredicenne trasformerà le vite di Marilla (Geraldine James) e Matthew Cuthbert (R.H. Thomson) e dell’intera cittadina in cui vivono. La storia di Anna affronta temi sempre attuali come identità, femminismo, pregiudizi e bullismo.

Nel cast di Chiamatemi Anna figurano anche Geraldine James, R.H. Thomson, Dalila Bela, Lucas Jade Zumann, Aymeric Jett Montaz, Helen Johns, Kyla Matthews, Christian Martyn, Corrine Koslo, Lia Pappas-Kemps e Jacob Ursomarzo.

Fonte: Netflix

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Wars: nella serie su Cassian Andor ci saranno anche Obi-Wan Kenobi e Ahsoka Tano? 6 Marzo 2021 - 20:00

Alcuni interessanti rumor sulla serie live-action di Star Wars dedicata a Cassian Andor, le cui riprese sono attualmente in corso, hanno cominciato a circolare nel web.

Il cast di Chucky: ecco chi sfiderà in TV la Bambola Assassina 6 Marzo 2021 - 19:00

La serie sequel de La bambola assassina, creata da Don Mancini, ha scelto i teenager protagonisti

Prank Encounters: tornano gli scherzi da brivido di Gaten Matarazzo, il trailer della Stagione 2 6 Marzo 2021 - 18:00

Netflix ha diffuso il trailer della seconda stagione di Prank Encounters – Scherzi da brivido, la serie candid camera che vede la partecipazione di Gaten Matarazzo, aka il Dustin di Stranger Things.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.