L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Better Call Saul: le prime immagini ufficiali della stagione 4

Better Call Saul: le prime immagini ufficiali della stagione 4

Di Filippo Magnifico

Entertainment Weekly ha diffuso le prime immagini della quarta stagione di Better Call Saul che farà il suo debutto in America il 6 agosto e in Italia il giorno dopo, sempre su Netflix.

Questa la sinossi ufficiale della quarta stagione di Better Call Saul, che contiene una triste conferma riguardante il finale della precedente stagione:

ATTENZIONE: SPOILER

Chuck (Michael McKean), il fratello di Saul Goodman / Jimmy McGill (Bob Odenkirk), è morto nell’incendio della sua abitazione.

La morte di Chuck accelera la trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman. Dopo la morte del fratello, Jimmy si addentra nel mondo del crimine mettendo a rischio il suo futuro professionale e la sua relazione con Kim. La morte di Chuck avrà influenze anche sugli ex colleghi Howard (Patrick Fabian) e la stessa Kim. Mike, invece, assumerà un ruolo sempre più attivo come consulente di sicurezza della Madrigal Electromotive. È un momento molto difficile per chi collabora con Gus Fring, perché il crollo di Hector ha influito su tutto l’universo criminale di Albuquerque, facendo precipitare il cartello nel caos e rovinando i piani di Gus e Nacho. Ma mentre Gus decide di cambiare rotta, Nacho diventa il bersaglio di forze mortali.

Better Call Saul è lo spin-off di Breaking Bad, ed è stato creato da Peter Gould e Vince Gilligan: al centro della storia c’è proprio il personaggio di Saul Goodman (Bob Odenkirk) quando ancora si faceva chiamare con il suo vero nome, Jimmy McGill. Better Call Saul racconta il percorso di Jimmy per diventare Saul, mentre cerca di sbarcare il lunario come avvocato da due soldi. Nel cast anche Rhea Seehorn (Kim Wexler), Jonathan Banks (Mike Ehrmentraut) e Giancarlo Esposito (Gustavo Fring).

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Superman & Lois: il finale della stagione 2 rivela una sorprendente verità sulla serie 29 Giugno 2022 - 21:30

Un colpo di scena che potrebbe alienare alcuni fan, ma che lo showrunner Todd Helbing ha definito "la cosa giusta da fare"

See How They Run: Trailer del giallo con Sam Rockwell e Saoirse Ronan 29 Giugno 2022 - 21:00

Sam Rockwell e Saoirse Ronan devono risolvere una serie di omicidi in See How They Run, ecco il trailer dell'opera prima di Tom George

Thor: Love and Thunder – Il cast e il regista presentano il film 29 Giugno 2022 - 20:15

Taika Waititi, Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tessa Thompson, Christian Bale e Kevin Feige hanno presentato Thor: Love and Thunder alla conferenza stampa.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.