L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Benvenuti a Marwen – L’uscita americana slitta di un mese

Benvenuti a Marwen – L’uscita americana slitta di un mese

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il primo trailer di Benvenuti a Marwen

La settimana scorsa abbiamo visto lo splendido trailer di Benvenuti a Marwen, ma ora scopriamo che la Universal ha deciso di rinviarne l’uscita americana: il nuovo film di Robert Zemeckis arriverà nelle sale d’oltreoceano il 21 dicembre 2018, non più il 21 novembre; quest’ultima data è stata occupata da Green Book di Peter Farrelly, con Viggo Mortensen e Mahershala Ali. L’uscita italiana di Benvenuti a Marwen è invece fissata per il 10 gennaio 2019.

Scritto dallo stesso Zemeckis insieme a Caroline Thompson, il film è basato sul documentario Marwencol di Jeff Malmberg, e racconta la vera storia di Mark Hogancamp (Steve Carell), un uomo che rimane in coma dopo una violenta aggressione da parte di alcuni neonazisti. Quando si risveglia, privo di memoria, Mark mette insieme i pezzi della sua vita costruendo il plastico di un villaggio belga durante la Seconda Guerra Mondiale, dove colloca se stesso e un gruppo di donne guerriere che lo aiuteranno a combattere i nazisti. Le soldatesse traggono ispirazione dalle donne che gli sono vicine nella vita reale.

Benvenuti a Marwen racconta la miracolosa storia vera della battaglia di un uomo a pezzi, il quale scopre come l’immaginazione artistica possa restaurare lo spirito umano.

Quando un violentissimo attacco distrugge Mark Hogancamp (Carell) e spazza via tutti i suoi ricordi, nessuno si aspetta che possa recuperare. Mettendo insieme i pezzi della sua vita vecchia e nuova, Mark crea meticolosamente una splendida cittadina dove può guarire ed essere eroico. Mentre costruisce un’incredibile installazione artistica – un omaggio alle donne più potenti che conosce – attraverso il suo mondo fantastico, acquisisce forza per trionfare in quello reale.

Film audace, meraviglioso e puntuale diretto da un rivoluzionario pioniere del cinema contemporaneo, Benvenuti a Marwen dimostra che, quando la tua unica arma è l’immaginazione… troverai il coraggio nei luoghi più inaspettati.

Nel cast di Benvenuti a Marwen figurano anche Leslie Mann, Diane Kruger, Falk Hentschel, Janelle Monáe, Eiza González e Gwendoline Christie.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il San Diego Comic-Con@Home si terrà dal 23 al 25 luglio 1 Marzo 2021 - 22:28

Questa estate tornerà il San Diego Comic-Con@Home, l'organizzazione sta progettando un mini evento in presenza per novembre, svelate le date del 2022.

La città incantata sbarcherà a teatro, lo spettacolo sarà diretto da John Caird di Les Mis 1 Marzo 2021 - 21:39

Il regista premio Tony e Olivier John Caird dirigerà il primo spettacolo teatrale ispirato a La città incantata di Hayao Miyazaki. Debutterà nel 2022 in Giappone e potrebbe arrivare all'estero

Spike Lee racconterà New York, tra 11 settembre e Covid, in una docuserie HBO 1 Marzo 2021 - 21:30

NYC Epicenters 9/11-2021½ racconterà vent'anni di vita e battaglie nella Grande Mela

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.