L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Che fine hanno fatto i protagonisti di Bayside School?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Che fine hanno fatto i protagonisti di Bayside School?

Di DocManhattan

Ricapitolando: i ragazzi di Dawnson’s Creek erano dei musoni depressi che parlavano continuamente di sesso (praticandone pochissimo), quelli di Beverly Hills 90210 erano delle basette a cui erano collegati dei tipi che si drogavano sotto al sole perché troppo ricchi… e gli adolescenti di Bayside School? Erano perlopiù dei buontemponi con pochi grilli per la testa, perché Bayside School (Saved by the Bell) era una sitcom, spin-off della sfigatissima Good Morning, Miss Bliss. Dalla prima delle quattro stagioni di Bayside School, andata in onda nel 1989, sono passati 29 anni. Come sono cambiati i suoi giovani protagonisti? E quante storie assurde si è inventato nel frattempo il tipo che faceva Screech?

Mark-Paul Gosselaar (Zack Morris)
Il biondino in grado di sfondare la quarta parete per parlare con il pubblico, e di chiamare un time-out immobilizzando gli altri attorno a sé (creepy…) ha oggi 44 anni. Gosselaar è apparso in serie come CSINYPD – New York Police Department, e sarà il protagonista di The Passage, serie prodotta da Ridley Scott per la Fox. Ha quattro figli da due mogli, è un campione di ciclismo su pista e in un’intervista del 2009 ha raccontato che durante gli anni di Bayside School, in momenti diversi è uscito con tutte e tre le co-protagoniste femminili della serie (Elizabeth Berkley, Lark Voorhies e Tiffani Thiessen)…

Tiffani Thiessen (Kelly Kapowski) 
Kelly la cheerleader, reginetta della scuola, campionessa di questo e quello. Classe ’74 anche lei, Tiffani Thiessen consolidò il suo ruolo da teen idol come Valerie Malone di Beverly Hills 90210. Terminata la carriera cinematografica nel decennio scorso, dopo pellicole indimenticabili (ehr…) come Shriek – Hai impegni per venerdì 17?, ha continuato a recitare per il piccolo schermo, di recente nella serie Netflix Alexa & Katie. Nel 2011, ai MuchMusic Video Awards di Toronto, Justin Bieber si presentò sul palco con una maglietta di Kelly Kapowski, dichiarandosi un suo grande fan.

Elizabeth Berkley (Jessie Spano)
In Bayside School, Jessie era la femminista liberal. Fa da damigella al matrimonio tra Zack e Kelly nel film TV del ’94 Bayside School – Matrimonio a Las Vegas, che chiude la serie. Nel ’95 è la protagonista del controverso Showgirls di Paul Verhoeven, accolto dalla critica con salve di pernacchie e a cui il pubblico in sala ha riservato l’accoglienza calorosa della tundra a gennaio. Fu un duro colpo per la carriera della Berkley: il suo agente la piantò e nessun altro voleva avere a che fare con lei. Ah, il cuore di Hollywood. Solo piccole parti (Il club delle prime mogli), per lei, e pellicole di secondo – ma anche terzo o quarto – piano. In TV, però, si è fatta pure lei la sua brava dose di polizieschi, come Law & Order e CSI. È un’attivista per i diritti degli animali e una vegetariana, e in una celebre campagna animalista ha indossato un abito lungo fatto interamente di… foglie di lattuga.

Dustin Diamond (Samuel “Screech” Powers)
Screech era il tizio intelligente ma strambo della comitiva. L’alieno in un club di giovani fighetti, perché la TV dei primi anni 90 non discrimina nessuno. Tranne i poveri come Andrea di Beverly Hills. Dustin Diamond è diventato in seguito uno stand-up comedian e, per farsi due risate, nel 2009 ha pubblicato un libro di dietro le quinte della serie (“Behind the bell”), in cui diceva peste e corna dei suoi colleghi, raccontava di aver fatto sesso con più di duemila donne (inclusa una produttrice dello show) e descriveva più in generale un ambiente lavorativo in cui tutti si odiavano e girava parecchia droga. Anni dopo venne fuori che il libro l’aveva scritto un ghost writer, elaborando in modo fantasioso quanto dichiarato da Diamond… Ah, era falso pure il sex tape venduto da Diamond nel 2006, “Screeched – Saved by the Smell”. Ma non poteva buttarsi in qualche reality, per raschiare il fondo del barile come tutti?, direte voi. Ha provato pure quelli, ovvio.

Lisa Turtle (Lark Voorhies)
La ragazza ricca e vestita alla moda, tampinata perennemente da Screech. Nel ’95, Lark Voorhies entra nel cast di Beautiful, ma lascia l’anno dopo perché non può girare le scene sexy, il suo credo (è testimone di Geova) le impedisce di farlo. Tornerà a fare un salto nella serie, comunque, nel 2004. Per il resto, qualche comparsata qui e lì, anche in serie di pregio (ri-ehr…) come Love Boat: The Next Wave, l’attesissimo sequel di Love Boat. Non ci dormivo dall’86.

Mario Lopez (A.C. Slater)
L’unico che sembra ed è più in forma ora che trent’anni fa è Mario Lopez. Slater era uno sportivo, Lopez è un ballerino e un amante del fitness. Se vi sembra un modello da copertina per riviste sul come far sparire la pancia, è perché, beh, lo è davvero. Pratica il Ju jitsu brasiliano, scrive libri sulla forma fisica e di cucina, e nel 2006 è arrivato secondo al Ballando con le Stelle USA. Altro?

LEGGI TUTTE LE RECENSIONI DI DOC MANHATTAN

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix sta pensando a degli spin-off di Stranger Things? 28 Settembre 2021 - 20:44

La quarta stagione di Stranger Things è stata presentata durante l’evento Netflix TUDUM. Intanto si pensa al futuro della serie e sembra che i piani prevedano anche degli spin-off.

What If…? si concluderà con un episodio crossover 28 Settembre 2021 - 20:30

Alcuni degli eroi che abbiamo visto nella serie si uniranno per sconfiggere Ultron. Ecco intanto il promo dell'episodio 8

The Great: Elle Fanning e Nicholas Hoult nelle nuove immagini della Stagione 2 28 Settembre 2021 - 20:22

Diamo un ulteriore sguardo alla seconda stagione di The Great, che come sappiamo arriverà negli Stati Uniti su Hulu il 19 novembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.