L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Taika Waititi diventa Boba Fett! Ecco l’illustrazione di Phil Noto

Taika Waititi diventa Boba Fett! Ecco l’illustrazione di Phil Noto

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Star Wars – James Mangold alla regia dello spin-off su Boba Fett

Abbiamo recentemente appreso che James Mangold scriverà e dirigerà un film su Boba Fett, personaggio amatissimo dai fan della saga di Star Wars. Chi sarà il protagonista? Non esistono conferme al momento ma un nome ha iniziato a farsi largo nel web: Taika Waititi, il regista di Thor: Ragnarok.
Niente di ufficiale, ovviamente, ma il nome sembra particolarmente gradito ai fan delle avventure ambientate nella “galassia lontana”, soprattutto perché, secondo quanto dettato dal canone, il personaggio è di origine Maori.
Phil Noto, pittore e disegnatore di fumetti conosciuto per serie come Jonah Hex, X-23, Uncanny X-Force e Black Widow, ha deciso di rendere concreta questa fantasia, realizzando un ritratto di Taika Waititi versione Boba Fett:

Boba Fett è uno dei cacciatori di taglie ingaggiati dall’Impero per catturare Han Solo e il Millennium Falcon, missione che riesce a compiere nel finale de L’Impero colpisce ancora, quando Darth Vader gli concede di consegnare il fuorilegge corelliano – imprigionato nella carbonite – a Jabba the Hutt. Nelle prime battute de Il ritorno dello Jedi, su Tatooine, Boba accompagna Jabba fino al pozzo di Carkoon, poiché il gangster vuole gettare Solo, Luke Skywalker e Chewbacca nella tana del terribile Sarlacc. La battaglia che ne consegue è fatale al cacciatore di taglie: Han lo colpisce involontariamente e attiva il suo jetpack, facendolo schiantare contro il galeone di Jabba e infine nella tana del mostro. La versione rimasterizzata del primo film, Una nuova speranza, contiene una scena tagliata che mostra Boba Fett nello spazio porto di Mos Eisley insieme a Jabba, ma nella cronologia della saga la prima apparizione del personaggio risale a L’attacco dei cloni, dove Boba è ritratto ancora bambino insieme al padre Jango Fett (di cui è il clone). Jango è la matrice originale per l’esercito dei cloni, utilizzato dalla Repubblica e poi dall’Impero.

Lo spin-off su Boba Fett era in fase di sviluppo già qualche anno fa, con Josh Trank e Simon Kinberg, ma questo progetto sembra intenzionato a ripartire da zero; ciononostante, Kinberg resterà in qualità di co-sceneggiatore. James Mangold, recentemente acclamato per Logan, in passato ha diretto anche Cop Land, Ragazze interrotte, Kate & Leopold, Identità, Quando l’amore brucia l’anima – Walk the Line, Quel treno per Yuma, Innocenti bugie e Wolverine – L’immortale.

Lucasfilm sta lavorando anche allo spin-off su Obi-Wan Kenobi, che dovrebbe essere diretto da Stephen Daldry.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix ha un suo Universo Cinematografico di Pellicole Natalizie, in stile Marvel 25 Novembre 2020 - 19:05

Netflix ha imparato la lezione della Marvel e ha dato vita ad un Universo Cinematografico di Pellicole Natalizie, che ha recentemente accolto l’arrivo di Nei panni di una principessa: Ci risiamo.

Segni particolari: genio, Isabella Gomez sarà la star del reboot 25 Novembre 2020 - 18:51

La star della serie Giorno per giorno sarà la nuova insegnante al posto di Howard Hesseman

Il campione Diego Armando Maradona è morto a 60 anni 25 Novembre 2020 - 17:33

Il leggendario calciatore del Napoli è stato colto da un arresto cardiorespiratorio nella sua abitazione

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?