L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Swamp Thing – In lavorazione una serie tv prodotta da James Wan

Swamp Thing – In lavorazione una serie tv prodotta da James Wan

Di Lorenzo Pedrazzi

La Warner Bros. ha rivelato che il servizio streaming dedicato ai prodotti DC si chiamerà DC Universe, e debutterà nel corso di quest’anno: è stato già lanciato il sito ufficiale, con i loghi dei primi titoli concepiti per questa piattaforma.

Tra di essi figura Swamp Thing, nuova serie in live-action sull’eponimo personaggio DC/Vertigo, creato da Len Wein (scomparso l’anno scorso) e Berni Wrightson nel 1971. La produzione sarà curata da James Wan, già regista di Insidious, The Conjuring e il prossimo Aquaman, mentre gli showrunner saranno Mark Verheiden (Battlestar Galactica, Daredevil) e Gary Dauberman (It). La sinossi svela i primi dettagli sulla trama:

Abby Arcane, ricercatrice del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie, ritorna nella sua città natale di Houma, Louisiana, per indagare su un mortale virus originato dalla palude. Durante la sua permanenza, Abby intreccia una sorprendente relazione con lo scienziato Alec Holland, che muore in tragiche circostanze. Ma quando Houma viene invasa da forze potenti, determinate a sfruttare le misteriose proprietà della palude per i propri fini, la ricercatrice scopre che la palude stessa cela mistici segreti, al contempo terrificanti e meravigliosi… e che l’amore della sua vita potrebbe non essere affatto morto.

Swamp Thing sarà disponibile nel 2019, quindi possiamo aspettarci le prime notizie di casting nei prossimi mesi.

Il personaggio è molto amato dai fan, soprattutto grazie alle gestioni di autori prestigiosi come Alan Moore, Brian K. Vaughan, Mark Millar e Scott Snyder. In seguito alla mutazione, Alec Holland diventa una sorta di pianta umanoide, fortissima e invulnerabile, capace di respirare sott’acqua, rigenerarsi e controllare la vegetazione. È stato già trasposto in live-action da Wes Craven nel film Il mostro della palude (1982), che ha generato un sequel nel 1989 e una serie tv all’inizio degli anni Novanta.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il nuovo Final Destination sarà diverso dagli altri capitolo della saga 3 Luglio 2022 - 19:00

Il nuovo capitolo della saga Final Destination sarà diverso dagli altri film visti finora.

L’uomo dei sogni: Peacock rinuncia alla serie ispirata al film con Kevin Costner 3 Luglio 2022 - 18:00

Peacock non realizzerà più la serie ideata da Michael Schur e tratta da L’uomo dei sogni, film del 1989 con protagonista Kevin Costner.

Stranger Things 4 e la canzone di Eddie, tutto quello che dovete sapere 3 Luglio 2022 - 16:00

Il secondo volume della stagione 4 di Stranger ci ha regalato un altro incredibile momento musicale. Ecco la canzone di Eddie.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.