L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Peanuts – Sony paga 185 milioni $ per il 39% delle azioni della franchise

Peanuts – Sony paga 185 milioni $ per il 39% delle azioni della franchise

Di Marlen Vazzoler

La divisione giapponese della Sony Music Entertainment ha acquistato una quota della franchise dei Peanuts creata da Charles M. Schulz, dalla DHX Media. Si tratta di una partnership strategica siglata oggi dalle due compagnie, che ha visto la Sony comprare indirettamente il 49% delle azioni di Peanuts della DHX Media per 185 milioni di dollari in contanti.

DHX Media ora detiene il 41% della franchise, la Sony il 39% e la famiglia Schulz il 20%.

Sony e la DHX hanno esteso il contratto di agenzia delle licenze e della sindacazione tra DHX e la Sony Creative Products in Giappone, che dal 2010 rappresenta il marchio a livello globale, registrando una crescita locale del 200%.
La compagnia sta lavorando a molteplici tipi di licenze per festeggiare il 50° anniversario del debutto del fumetto dei Peanuts in Giappone.

Sono stati già annunciati in Giappone due progetti per il 50° anniversario, a dicembre e gennaio è stata allestita la mostra Arigatousai, in stile samurai.

Il 1 agosto a Kobe aprirà un hotel a tema, il Peanuts Hotel di sei piani. Al primo piano di potrà visitare il Peanuts Cafe, simile a quello di Nakameguro a Tokyo.

Al terzo piano ci sarà il ristorante Peanuts Diner, nei piani rimanenti sono presenti le camera a tema, il quarto piano è dedicato all’immaginazione, il quinto alla felicità e il sesto all’amore. Le 18 stanze avranno dei design unici. Una notte costa 30,000 yen ($274) e comprende la colazione al Peanuts Diner.

Le prenotazioni apriranno dal online dal 9 luglio, i membri del Peanuts Friend Club potranno invece assicurarsela dal 30 maggio. Anche al Peanuts Diner si potrà accedere con la prenotazione online, ma solo per il mese di agosto.

DHX utilizzerà i proventi dell’operazione, dopo il pagamento dei costi di transazione, per ridurre i debiti. L’accordo dovrebbe chiudersi il 30 giugno di quest’anno, in base alle approvazioni normative e alle altre condizioni consuetudinarie.

Fonte Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca C&G 2019 – Ecco come vincere uno dei tre disegni di Hiroiko Araki 22 Ottobre 2019 - 16:37

Volete uno dei tre disegni realizzati da Hiroiko Araki per Lucca C&G 2019? Ecco tutte le istruzioni e il regolamento del concorso

Watchmen e il massacro della borghesia nera: la vera storia dietro l’episodio 1 22 Ottobre 2019 - 16:22

Il primo episodio di Watchmen trae la sua ispirazione anche da una triste pagina di storia: la strage di Tulsa.

Animali Fantastici 3: le riprese a febbraio 2020, lo conferma Dan Fogler 22 Ottobre 2019 - 16:15

Secondo quanto dichiarato da Dan Fogler, le riprese di Animali Fantastici 3 inizieranno a febbraio 2020.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.