L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È morto Philip Roth, un gigante della letteratura contemporanea

È morto Philip Roth, un gigante della letteratura contemporanea

Di Filippo Magnifico

È morto in un ospedale di Manhattan, per insufficienza cardiaca, lo scrittore Philip Roth. Aveva 85 anni e stando a quanto confermato dal suo agente, Andrew Wylie, era “circondato dagli amici di una vita, che lo hanno profondamente amato“.

Nato nel 1933, discendente di una famiglia di ebrei emigrata dall’Europa nel 19° secolo, Philip Roth si era laureato alla Bucknell University e aveva conseguito un master in letteratura inglese all’Università di Chicago. Dopo la pubblicazione di alcuni racconti, che avevano messo in mostra il suo indiscutibile talento, aveva esordito nel mondo della letteratura nel 1959, con Addio Columbus, seguito dieci anni dopo da Il lamento di Portnoy.

Autore di oltre 30 libri, durante la sua carriera Philip Roth si era dimostrato uno dei più acuti, sinceri, talvolta feroci, osservatori della società americana del secondo Novecento. Un percorso letterario che aveva raggiunto il suo apice nel 1997 con Pastorale Americana, il primo capitolo di un’ideale trilogia che comprende Ho sposato un comunista e La macchia umana. Forse il suo romanzo più famoso, vincitore del Premio Pulitzer per la narrativa nel 1998 e recentemente trasformato in un lungometraggio diretto e interpretato da Ewan McGregor.

Nel 2009 aveva annunciato il suo ritiro dall’attività di romanziere.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: New Yorker


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tower of Terror: Scarlett Johansson nel film basata sull’attrazione Disney 23 Giugno 2021 - 21:30

La torre a caduta libera dei parchi Disney sarà l'ennesima attrazione a diventare un film. Lo sta scrivendo Josh Cooley, regista di Toy Story 4

Q-FORCE: il trailer della serie Netflix su un team di superspie LGBTQ 23 Giugno 2021 - 20:45

Netflix ha diffuso il trailer di Q-Force, nuova serie animata composta da 10 episodi di mezz’ora, in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 2 settembre.

Turner e il Casinaro: il trailer della nuova serie targata Disney+ 23 Giugno 2021 - 20:29

Il 21 luglio Turner e il Casinaro, la serie ispirata al film con Tom Hanks, farà il suo debutto su Disney+. Possiamo avere un assaggio grazie al trailer.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)