L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lucifer – Rivelati i piani per la stagione 4 [SPOILER]

Lucifer – Rivelati i piani per la stagione 4 [SPOILER]

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Lucifer – Da #SaveLucifer all’enorme cliffhanger del finale della stagione tre

Ieri sera è andato in onda l’episodio finale della terza stagione di LuciferA Devil of My Word‘, purtroppo cancellato pochi giorni fa dalla Fox. Come aveva già anticipato il co-showrunner e produttore esecutivo Joe Henderson, la storia finisce con un cliffhanger che i fan aspettavano da molto tempo.

ATTENZIONE SPOILER

Pierce muore, ma con l’ultimo fiato in gola dice che tanto alla fine andrà in paradiso ma Lucifer gli spiega non può sfuggire al suo passato e che finirà all’inferno. Rivelando poco dopo la sua faccia da diavolo. In quel momento arriva Chloe e la vede, la donna è in shock e inoltre si rende conto che quanto le era stato detto da Lucifer era vero.

Henderson ammette che erano abbastanza sicuri del rinnovo, per questo motivo hanno voluto spingere un po’ di più con l’episodio finale in modo da rendere impossibile la cancellazione dello show.
La co-showrunner Ildy Modrovich aggiunge:

“Non avevamo idea che non avremmo avuto la possibilità di concludere la nostra storia in qualche modo. In altre parole, abbiamo pensato che avremmo ottenuto un ordine breve. Ecco perché abbiamo creato un tale cliffhanger. Anche se sapevamo che era arrivato il momento per Chloe di conoscere la verità, siamo davvero dispiaciuti per i nostri fan se non riusciremo ad esplorare le conseguenze di quella scoperta. Quindi… incrociamo le dita !!!”

Ma cosa avevano pianificato per la quarta stagione? Henderson spiega:

“Come avete visto nel finale, Chloe ha visto la faccia da diavolo di Lucifer. Finalmente, la prova che Lucifer è davvero chi dice di essere. Non si torna indietro. Chloe conosce la verità.
Questo era la grande impostazione della quarta stagione: esplorare come Chloe affronta queste implicazioni e come influiscono la sua relazione con Lucifer. Sia professionalmente che personalmente. Puoi lavorare con il diavolo? Puoi AMARE il diavolo?”

La Modrovich aggiunge che avrebbero presentato un personaggio dal passato di Lucifer, una figura intima.

Fonte Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tilda Swinton in The Eternal Daughter della Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle 24 Gennaio 2021 - 20:07

I prossimi progetti di Tilda Swinton sono The Eternal Daughter, già girato da Joanna Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle

WandaVision – Paul Bettany dice che l’episodio 4 ci “sbalordirà” 24 Gennaio 2021 - 20:00

Rispondendo agli elogi di Chris Hewitt su Twitter, Paul Bettany assicura che il quarto episodio di WandaVision sarà sbalorditivo. Inoltre, un nuovo spot con le reazioni della critica.

Godzilla Vs Kong: ecco IL TRAILER, due titani a confronto per un’epica battaglia! 24 Gennaio 2021 - 18:01

Il gigantesco kaiju e “l’ottava meraviglia del mondo” alle prese con una lotta che si preannuncia più spettacolare che mai! Ecco il trailer di Godzilla Vs Kong!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.