Il Gruppo Sanofi risponde a Roseanne Barr: “Il razzismo non è un effetto collaterale dei nostri farmaci”

Il Gruppo Sanofi risponde a Roseanne Barr: “Il razzismo non è un effetto collaterale dei nostri farmaci”

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Pappa e Ciccia – Roseanne Barr commenta la cancellazione: “Chiedo scusa, non difendetemi”

Si torna a parlare di Roseanne Barr e dell’improvvisa cancellazione da parte di ABC del revival di Pappa e ciccia (Roseanne). Un polverone mediatico che si è sollevato dopo uno spiacevole tweet dell’attrice, considerato razzista e offensivo.

Roseanne Barr aveva definito Valerie Jarrett, tra i principali consiglieri dell’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, un incrocio tra i “Fratelli Musulmani e Il Pianeta delle Scimmie” e la ABC si era categoricamente dissociata da queste parole. Come dichiarato dal presidente Channing Dungey:

Il tweet di Roseanne è ripugnante e non coincide con i nostri valori, proprio per questo abbiamo deciso di cancellare lo show.

Le conseguenze, come abbiamo visto, sono state immediate e le scuse di Roseanne Barr non sono servite a niente, se non ad alimentare altre polemiche. Tra i tweet pubblicati dall’attrice dopo quello incriminato, uno in particolare cercava di giustificare quanto successo dando la colpa ad alcuni farmaci.

Erano le due del mattino e stavo twittando sotto l’effetto di Ambien” aveva scritto l’attrice. Un messaggio che non è stato particolarmente gradito dal gruppo farmaceutico Sanofi, che commercializza e distribuisce il sedativo conosciuto con il nome di Ambien negli Stati Uniti. Proprio per questo ha deciso di dissociarsi dalle sue dichiarazioni, sempre attraverso un tweet:

Persone di ogni etnia, religione e nazionalità lavorano per la Sanofi ogni giorno per migliorare la vita delle persone in tutto il mondo. Anche se i trattamenti farmaceutici hanno degli effetti collaterali, il razzismo non è un effetto collaterale riconosciuto dei farmaci Sanofi.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Addio a Clarence Gilyard Jr., star di Walker Texas Ranger 29 Novembre 2022 - 12:15

Lo ricorderemo per sempre nel ruolo del Ranger Jimmy Trivette, ma Clarence Gilyard Jr. era anche apparso in Die Hard e Top Gun

Scarlett Johansson protagonista della sua prima serie tv, Just Cause 29 Novembre 2022 - 10:30

Scarlett Johansson sarà protagonista e produttrice esecutiva di Just Cause, miniserie thriller per Amazon Prime Video.

Secret Invasion, nuovi dettagli sul ruolo di Emilia Clarke [RUMOR] 29 Novembre 2022 - 9:00

Trapelano nuovi rumor sul personaggio di Emilia Clarke in Secret Invasion, la serie dei Marvel Studios che uscirà su Disney+.

Corto Maltese: Frank Miller realizzerà la serie per Studiocanal 28 Novembre 2022 - 19:16

Il leggendario fumettista e regista si occuperà di sviluppare la serie di Corto Maltese, composta da sei episodi

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI