L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Romics 2018: Massimo Rotundo Romics d’Oro della XXIII edizione

Romics 2018: Massimo Rotundo Romics d’Oro della XXIII edizione

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Romics 2018 – Dal 5 all’8 aprile, il programma ufficiale del Movie Village

L’edizione primaverile di Romics 2018, che si terrà presso la Fiera di Roma da giovedì 5 a domenica 8 aprile, è alle porte. Parliamo della grande rassegna internazionale dedicata al mondo del fumetto, dell’animazione, giochi e cinema e organizzata dalla Fiera di Roma e da I Castelli Animati – Festival Internazionale, che vede partecipare quasi 200mila persone ad ogni edizione e che vedrà ScreenWEEK coinvolto nuovamente come media partner.

SUL SITO DELLA MANIFESTAZIONE IL PROGRAMMA COMPLETO DI ROMIC 2018

La XXIII edizione di Romics premia il percorso eccezionale dell’artista romano Massimo Rotundo, assegnandogli il Romics d’Oro. Rotundo esordisce come disegnatore satirico per il supplemento Satyricon di Repubblica, diretto da Giorgio Forattini, per proseguire su riviste cult come Lanciostory, L’Eternauta, Heavy Metal e l’Écho des Savanes. Nel 1988 pubblica per l’editore francese Albin Michel la serie erotica Ex Libris Eroticis, una rivisitazione a fumetti della letteratura erotica e dell’illustrazione dei primi del Novecento, che lo fa apprezzare in Francia come autore completo. Seguono le interpretazioni a fumetti di opere letterarie, tra le quali La pelle di Zigrino da Balzac e Pig Pig, Pig, dedicata a Pasolini. È inoltre direttore artistico della serie I Grandi Miti Greci a Fumetti di Luciano De Crescenzo (Mondadori/De Agostini).

All’attività artistica Rotundo abbina quella d’insegnante, fondando nel 1993, con Giancarlo Caracuzzo, Paolo Morales, Stefano Santarelli e Massimo Vincenti, la Scuola Romana dei Fumetti.

Dal 1998 entra a far parte della scuderia di Sergio Bonelli, lavorando sul personaggio Brendon D’Arkness e nelle miniserie Volto Nascosto e Shanghai Devil. Nel 2015 disegna il Texone Tempesta su Galveston scritto da Pasquale Ruju. Nel 2007 esce per l’editore francese Delcourt la saga dalle venature horror Prediction.

Per il cinema collabora come illustratore con la costumista Premio Oscar Milena Canonero in numerosi film e opere teatrali, e come sketch artist per molti film tra cui Titus (candidato agli Oscar per i costumi), e Gangs of New York. Nell’animazione realizza character design e concept art della serie Ulisse – Il mio nome è Nessuno, diretta da Giuseppe Maurizio Laganà (Premio Kineo-Diamanti Cartoon On The Bay in Venice – Festival del Cinema di Venezia 2012). Rotundo si cimenta anche come pittore con lo pseudonimo di Max Grecoriaz. Attualmente è al lavoro sulla serie regolare di Tex per Sergio Bonelli Editore.

Per onorare la lunga e variegata carriera di Massimo Rotundo, la XXIII edizione di Romics proporrà un incontro d’eccezione al Pala Romics e una mostra di originali delle opere del maestro. Grande rilievo sarà dato alle opere a fumetti e in particolare ai suoi lavori su Tex, mitico personaggio bonelliano che compie quest’anno 70 anni dalla sua prima pubblicazione. Presenti in mostra anche installazioni, bozzetti per il cinema ed esempi delle diverse forme d’arte con cui si è confrontato Rotundo, dal cinema d’animazione alla grafica, dalla pittura all’illustrazione, per un viaggio nella trasversalità del fumetto e nelle sue contaminazioni.

QUI LA SEZIONE DEDICATA A MOVIE VILLAGE

Non perdetevi l’edizione in arrivo di Romics 2018. Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli. Grande spazio anche al grande cinema nella sezione ROMICS MOVIE VILLAGE, di cui ScreenWeek è orgogliosamente media-partner anche quest’anno.

QUI IL SITO UFFICIALE di Romics 2016, con tutte le informazioni ed il programma (anche suFacebook e Twitter)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Romics

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Justice League: una nuova clip della Snyder Cut ripercorre le origini del super gruppo 27 Febbraio 2021 - 21:51

Durante l’IGN Fan Fest, è stato mostrato un nuovo assaggio della Snyder Cut di Justice League, il cui vero titolo è Zack Snyder’s Justice League.

Cobra Kai: iniziate le riprese della stagione 4 27 Febbraio 2021 - 20:00

Le riprese della stagione 4 di Cobra Kai sono ufficialmente iniziate e con l’annuncio arrivano anche alcuni aggiornamenti sul cast della serie.

Leonardo: la serie su Da Vinci con Aidan Turner dal 23 marzo su Rai1 e Rai Play 27 Febbraio 2021 - 19:00

Leonardo, la serie su Leonardo Da Vinci ideata da Frank Spotnitz e interpretata da Aidan Turner, arriverà in Italia il prossimo 23 marzo su Rai1 e Rai Play.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.