L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pacific Rim: La Rivolta – Il Poster Esclusivo di Simone Di Meo e Moreno Dinisio

Pacific Rim: La Rivolta – Il Poster Esclusivo di Simone Di Meo e Moreno Dinisio

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Pacific Rim: La rivolta, un sequel che diverte con il suo spirito naïf

Pacific Rim: La rivolta, il sequel del film diretto nel 2013 da Guillermo del Toro, ha fatto il suo ingresso nelle sale italiane da qualche giorno ormai ma da queste parti la lotto tra robottoni e mostri giganti non si è ancora arrestata!

ScreenWEEK ha il piacere di presentarvi in esclusiva il Variant Poster del film realizzato da Simone Di Meo e colorato da Moreno Dinisio.

SIMONE DI MEO
Nasce a Torino nel 1992. Frequenta il corso di fumetto presso La Scuola internazionale di Comics di Torino. Inizia presto, già dal secondo anno, la sua collaborazione da inchiostratore, con la rivista settimanale “Topolino” edita da Panini comics, successivamente collabora come disegnatore e inchiostratore per editori Italiani e Esteri, come Disney Italia, Disney WorldWide, Titan comics, IDW, Dynamite, Aspen comics, Egmont e Mondadori. Da Gennaio 2017 è entrato a far parte del team di disegnatori di “Orfani:Sam” per la Sergio Bonelli Editore. Continua la sua collaborazione con Disney.

MORENO DINISIO


Classe 1987, inizia a disegnare all’età di un anno e continua imperterrito pensando di farne un lavoro, conseguendo i diplomi presso l’Istituto d’Arte e poi alla Scuola del Fumetto di Milano, dove si approccia al mondo del comics. 

Dopo alcune esperienze come illustratore, concept design e disegnatore di fumetti in terra Italica, sbarca negli USA con il ruolo di colorista, collaborando a diverse serie con Dark Horse, Skybound, Image, Vertigo e DC.

Attualmente all’opera sulla fantascientifica Black Science di Remender e Scalera, edita da Image Comics (Bao Publishing per l’edizione italiana).

LEGGI ANCHE: Da Transformers a Pacific Rim: robottoni alla riscossa nel mondo del cinema

Questa la trama del film:

Il conflitto di scala mondiale tra i devastanti mostri di un altro mondo e le super-macchine progettate per eliminarli era solo il preludio della guerra totale che vedremo in Pacific Rim: La rivolta.

John Boyega (Star Wars: Il risveglio della Forza) interpreta il ribelle Jake Pentecost, un tempo promettente pilota di Jaeger il cui leggendario padre diede la vita per assicurare la vittoria degli umani contro i mostruosi Kaiju. Da allora, Jake ha abbandonato il suo addestramento ed è stato risucchiato dal sottomondo criminale. Ma quando una minaccia ancor più inarrestabile viene scatenata per radere al suolo le nostre città e mettere il mondo in ginocchio, gli viene data un’ultima possibilità di onorare il retaggio del padre da sua sorella, Mako Mori (Rinko Kikuchi), che sta guidando un’audace nuova generazione di piloti cresciuti all’ombra della guerra. Mentre cercano giustizia per i caduti, la loro unica speranza è unire le forze in un’insurrezione globale contro le forze dell’estinzione.

A Jake si aggiungono il talentuoso pilota rivale Lambert (Scott Eastwood) e l’hacker quindicenne Amara (Cailee Spaeny), mentre gli eroi del PPDC diventano l’unica famiglia che gli rimane. Affermandosi come la più grande forza di difesa che abbia mai solcato la Terra, imposteranno la rotta per un’avventura spettacolare, nuovissima e di alto livello.

John Boyega interpreterà Jake Pentecost, il figlio di Stacker Pentecost (Idris Elba), mentre Cailee Spaeny sarà la protagonista femminile; nel cast anche Scott Eastwood, Jing Tian, Levi Meaden, Adria Arjona e Zhang Jin. Non tornerà Charlie Hunnam, ma ci sarà Rinko Kikuchi.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Terminator: Destino Oscuro – Sarah Connor in azione nella nuova clip 14 Ottobre 2019 - 22:00

La nuova clip di Terminator: Destino Oscuro, il prossimo capitolo della saga lanciata da James Cameron negli anni ’80, mostra il ritorno di Sarah Connor.

This Is Us 4: nel cast anche Austin Abrams di Euphoria 14 Ottobre 2019 - 21:30

L'attore interpreterà un ragazzo che inizia una relazione con Kate negli anni '90

Justice League: i baffi di Superman rivelati in una foto dietro le quinte 14 Ottobre 2019 - 20:45

Ecco Henry Cavill con i baffi sul set del film di Joss Whedon

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

Mortal Kombat, il film (FantaDoc) 10 Ottobre 2019 - 13:45

Quella volta in cui Mortal Kombat ha stracciato Street Fighter grazie alla generosità di Christopher Lambert...

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Le avventure del giovane Indiana Jones 9 Ottobre 2019 - 15:38

Le avventure del giovane Indiana Jones: quando, negli anni 90, in TV c'erano quattro Indiana Jones diversi, di tutte le età...