L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mission: Impossible – Fallout, Ethan Hunt si troverà faccia a faccia con le sue paure più profonde

Mission: Impossible – Fallout, Ethan Hunt si troverà faccia a faccia con le sue paure più profonde

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Mission: Impossible – Fallaout, Tom Cruise celebra la fine delle riprese con delle nuove foto

Durante le riprese della famosa scena di Rogue Nation in cui Tom Cruise è appeso all’esterno di un aereo in volo, il regista Christopher McQuarrie ha pensato tra sé e sé

“Mi dispiace per chi dovrà dirigere il prossimo Mission”,

ha confessato il filmaker e Usa Today.

Il compito è finito nuovamente nelle mani di McQuarrie ma questa volta in Mission: Impossible – Fallout Hunt pregherà di aver torto e non ragione come al solito

“A differenza degli altri Mission dove Ethan sapeva di aver ragione, questa volta spera di essere nel torto. Le conseguenze di questi eventi alla fine lo porteranno faccia a faccia con le sue più grandi paure”.

Nel film Henry Cavill interpreterà l’agente della CIA August Walker che non andrà molto d’accordo con Hunt.

“Ognuno disapprova i metodi dell’altro. Ognuno vede l’altro come il problema piuttosto che come la soluzione. È una relazione costruita sulla reciproca sfiducia, che si intensifica per tutto il film fino a quando non arriva all’apice”.

La sinossi ufficiale:

Le migliori intenzioni spesso tornano a perseguitarti. MISSION: IMPOSSIBLE – FALLOUT vede Ethan Hunt (Tom Cruise) e la sua squadra della IMF (Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames) assieme adl alcuni alleati familiari (Rebecca Ferguson, Michelle Monaghan) in una corsa contro il tempo dopo una missione andata a male. Henry Cavill, Angela Bassett e Vanessa Kirby si uniscono al dinamico cast mentre il cineasta Christopher McQuarrie torna al timone.

La pellicola segna il ritorno di Simon Pegg (Benji Dunn), Ving Rhames (Luther Stickell), Rebecca Ferguson (Ilsa Faust), Sean Harris (Solomon Lane), Michelle Monaghan (Julia Meade) e Alec Baldwin (Alan Hunley) e l’introduzione di tre nuovi personaggi interpretati da Henry Cavill (Justice League), Vanessa Kirby (The Crown) e Angela Bassett (Black Panther).

Alla regia e alla sceneggiatura ritroviamo Christopher McQuarrie (Mission: Impossible Rogue Nation). Il film verrà distribuito nelle sale italiane il 30 agosto 2018.

Fonte Usa Today

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: Crollo del 60% degli incassi dopo l’entrata delle nuove misure sanitarie 23 Luglio 2021 - 23:50

L'entrata in vigore delle nuove misure sanitarie in Francia ha portato a un crollo del 60% degli incassi cinematografici e alzamento delle prenotazioni per i vaccini

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.