Condividi su

24 aprile 2018 • 20:30 • Scritto da Filippo Magnifico

Joss Whedon spiega perché ha lasciato Batgirl

Sul red carpet di Avengers: Infinity War, Joss Whedon ha parlato del suo addio al film su Batgirl.
0

Tra gli ospiti della première mondiale di Avengers: Infinity War c’era anche Joss Whedon, che sul red carpet ha parlato del suo addio al film su Batgirl. Intervistato da Variety, il regista ha detto:

Ormai era passato un anno da quando avevo proposto la mia storia. Sono successe molte cose durante questo tempo e ho cominciato a pensare che alcuni elementi del mio film potessero non funzionare. A quel punto la storia ha cominciato a sfuggirmi di mano. C’era cose che non riuscivo a gestire e a quel punto mi sono reso conto che non ce l’avrei fatta. Ho detto di non avere un’idea ma non era vero. C’era un’idea ma non era adatta a quello spazio. È stato triste, perché ero molto emozionato all’idea di dover fare quel film, ma ora ho cominciato a dedicarmi ad un progetto totalmente mio e sono molto contento.

Come sappiamo, il progetto non è morto: la Warner Bros. ha ingaggiato Christina Hodson per scrivere la sceneggiatura del film, che a quanto pare sarà basato su The Million Dollar Debut of Batgirl!.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *