Condividi su

08 aprile 2018 • 18:47 • Scritto da Marlen Vazzoler

Game of Thrones – Concluse le riprese della battaglia più lunga dello show [SPOILER]

Nuovo record per Game of Thrones con le riprese record per la battaglia di Grande Inverno girata per 55 notti consecutive [SPOILER]
0

GUARDA ANCHE: Game of Thrones – Sul set di Belfast ricreata la cupola della chiesa di Dubrovnik

La battaglia dei bastardi e l’attacco alla carovana in Spoglie di guerra, le più grandi battaglie della serie televisiva Game of Thrones, sono state girate entrambe nell’arco di un mese. Si tratta di un periodo di tempo considerevole che ha richiesto un estenuante lavoro logistico, superato recentemente da un’altra battaglia girata per l’ottava e ultima stagione, che ha richiesto delle riprese per 55 notti consecutive.

ATTENZIONE SPOILER

Le riprese a Grande Inverno (Winterfell) sul set di Moneyglass a Toome sono iniziate lo scorso novembre, ma da fine gennaio ai primi di marzo si sono svolte le riprese di una grande battaglia.

qui possiamo vedere le immagini della fine della guerra, in cui scorgiamo le mura sporche di sangue e una pila di cadaveri degli Immacolati.

Le riprese della battaglia sono continuate sul set con il green screen e il pavimento nevoso di Magheramorne, dove è stata avvistata una catapulta e gli Immacolati

La fine delle riprese è stata celebrata da alcuni membri della troupe sui social, tra cui l’assistente regista Jonathan Quinlan:

Quinlan ha accompagnato il post, purtroppo cancellato, la seguente nota:

“La dice lunga. 55 notti consecutive. 11 settimane. 3 location. Non vedrete mai più nulla del genere”.

Per Watchers On the Wall la terza misteriosa location potrebbe essere Saintfield, dove hanno girato per un po’.

Verrà infranto questo nuovo record dalle imminenti riprese di Approdo del re?

Gli showrunner di Game of Thrones sono David Benioff e D.B. Weiss, che dirigeranno l’ultimo episodio della serie.

Nell’ottava stagione torneranno Daenerys Targaryen (Emilia Clarke), Arya Stark (Maisie Williams), Jon Snow (Kit Harington), Cersei Lannister (Lena Headey), Jaime Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Tyrion Lannister (Peter Dinklage), Sansa Stark (Sophie Turner), Samwell Tarly(John Bradley), Gilly (Hannah Murray), Lord Varys (Conleth Hill), Davos Seaworth (Liam Cunningham), Sandor Clegane (Rory McCann), Missandei (Nathalie Emmanuel), Verme Grigio(Jacob Anderson), Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright), Meera Reed (Ellie Kendrick), Tormund Giantsbane (Kristofer Hivju), Brienne di Tarth (Gwendoline Christie) e Lyanna Mormont (Bella Ramsey).

Marc Rissmann interpreterà Harry Strickland, capo della Compagnia Dorata, l’esercito mercenario più grande e famoso di tutte le Città Libere, nonché il più affidabile: il suo motto è infatti “La nostra parola vale come oro”, poiché la Compagnia non ha mai rotto un contratto.

Fonte Jonathan Quinlan via Watchers On the Wall

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *