L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dumbo: primo sguardo al film live-action di Tim Burton

Dumbo: primo sguardo al film live-action di Tim Burton

Di Filippo Magnifico

Durante il CinemaCon di Las Vegas la Disney ha presentato Dumbo, la versione live-action dell’omonimo film d’animazione diretta da Tim Burton. È stata mostrata al pubblico una featurette con tutto il cast ma soprattutto sono state mostrate le prime immagini dell’elefantino protagonista della pellicola, che sarà realizzato con l’aiuto della CGI. Possiamo vederlo in questa foto, insieme al logo ufficiale del film:


Come dichiarato dal vice presidente esecutivo Disney, Cathleen Tiff, questo film amplierà la storia che tutti noi conosciamo. Il film animato terminava con l’elefantino Dumbo che imparava a volare e questa nuova storia partirà proprio da lì.

Nel cast di Dumbo figurano Colin Farrell, Danny DeVito, Eva Green, Michael Keaton e Joseph Gatt. Ecco la sinossi:

Dumbo, nuovo film Disney in live-action, introduce il personaggio di Holt Farrier (Colin Farrell), ex star del circo che vede la sua vita stravolta quando torna a casa dalla guerra. Il proprietario del circo, Max Medici (Danny DeVito), arruola Holt per prendersi cura di un elefante neonato le cui orecchie esageratamente grandi lo rendono lo zimbello del circo stesso, già funestato da molti problemi. Ma quando i figli di Holt (Nico Parker e Finley Hobbins) scoprono che Dumbo può volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e un’artista aerea chiamata Colette Marchant (Eva Green) irrompono sulla scena per fare del pachiderma una star.

La sceneggiatura è opera di Ehren Kruger (Scream 3, The Ring, Transformers 3, Transformers 4), e il film unirà CGI e riprese dal vivo per dare vita alla storia del celeberrimo elefantino, deriso da tutti per le sue grandi orecchie nel circo in cui vive con la sua mamma. La storia di Dumbo, però, s’intreccerà a quella di una famiglia umana, che farà amicizia con lui. Alla produzione ci sarà Justin Springer (Tron: Legacy, Oblivion), insieme allo stesso Kruger.

Basato su una storia scritta da Helen Aberson e illustrata da Harold Pearl, Dumbo è il quarto classico Disney (dopo Biancaneve e i sette nani, Pinocchio e Fantasia), nonché in assoluto uno dei più belli e struggenti. Uscì nel 1941.

dumbo-tim-burton

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il San Diego Comic-Con@Home si terrà dal 23 al 25 luglio 1 Marzo 2021 - 22:28

Questa estate tornerà il San Diego Comic-Con@Home, l'organizzazione sta progettando un mini evento in presenza per novembre, svelate le date del 2022.

La città incantata sbarcherà a teatro, lo spettacolo sarà diretto da John Caird di Les Mis 1 Marzo 2021 - 21:39

Il regista premio Tony e Olivier John Caird dirigerà il primo spettacolo teatrale ispirato a La città incantata di Hayao Miyazaki. Debutterà nel 2022 in Giappone e potrebbe arrivare all'estero

Spike Lee racconterà New York, tra 11 settembre e Covid, in una docuserie HBO 1 Marzo 2021 - 21:30

NYC Epicenters 9/11-2021½ racconterà vent'anni di vita e battaglie nella Grande Mela

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.