Condividi su

13 aprile 2018 • 21:15 • Scritto da Marlen Vazzoler

The Laundromat – Soderberg dirigerà un film sui Panama Papers

Il prossimo film diretto da Steven Soderbergh tratterà i Panama Papers e si intitola The Laundromat
0

Steven Soderbergh continua ad essere impegnatissimo, ha quasi finito la post-produzione di High Flying Bird, con André Holland, Zazie Beetz e Kyle MacLachlan, che ha girato in febbraio e che forse vedremo in qualche festival, inoltre produrrà e non dirigerà Planet Kill ideato da Scott Z. Burns (Contagion) e James Greer.

Pare inoltre che stia lavorando a una miniserie in sei parti con Lem Dobbs (The Limey, Haywire) basato sulla vita di Emin Pasha, un dottore, naturalista, linguista, esploratore africano, governatore coloniale della Equatora in Egitto, intitolata per il momento ‘Emin Pasha‘.

Ma quale sarà il suo prossimo progetto? The Laundromat l’adattamento cinematografico del libro ‘Secrecy World‘ scritto dal giornalista Jake Bernstein vincitore del premio Pulitzer e autore di Side Effects e The Informant!, autore anche della sceneggiatura.

Si tratta di una storia sui Panama Papers, un fascicolo riservato digitalizzato composto da 11.5 milioni di documenti confidenziali che mostrano come uomini facoltosi abbiano nascosto i loro soldi al controllo dello stato, e rivelando al contempo un sistema globale di conti offshore, lavaggio di denaro sporco ed altre attività criminali.
Il titolo si riferisce allo studio legale panamense Mossack Fonseca che riciclò denaro sporco per più di 200000 conti offshore. La pellicola è stata paragonata a Spotlight.

Il cast non è stato rivelato ma sembra che sia composto da nomi importanti.

Le riprese cominceranno in autunno e si dice che Soderbergh potrebbe girarlo di nuovo con l’iPhone come Unsane, ma vista la natura epica della pellicola che verrà girata in sei paesi, tornerà a usare le RED Camera.

Fonte The Playlist

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *