L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avengers: Infinity War: Le domande rimaste aperte dopo il film

Avengers: Infinity War: Le domande rimaste aperte dopo il film

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LA NOSTRA RECENSIONE DI AVENGERS: INFINITY WAR

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER RIGUARDO AVENGERS: INFINITY WAR

Avengers: Infinity War, il film che ha riunito 10 anni di trame cinematografiche Marvel in un super-crossover senza precedenti, è già un cult. Ma non si è trattato della fine di un percorso, anzi: moltissime sono le trame rimaste ancora aperte, ed infatti il finale del film ha lasciato (assieme ad una lunga serie di lutti) molte più domande che risposte. In vista del prossimo film dedicato agli Avengers al gran completo, ecco una lista delle principali domande cui aspettiamo venga data una risposta!

COSA E’ SUCCESSO AD HULK?

Dopo lo scontro con Thanos sulla nave asgardiana, il professor Banner non è più riuscito ad “evocare” Hulk. La trasformazione sembra venire più volte bloccata dalla controparte mostruosa di Bruce, che non vuole proprio saperne di uscire allo scoperto: a cosa è dovuta questa nuova situazione?

PERCHE’ IL DOCTOR STRANGE CONSEGNA A THANOS LA GEMMA DEL TEMPO?

Dopo una lotta furibonda, l’arrendevolezza di Stephen Strange appare quantomai sospetta: possibile che il Maestro delle Arti Mistiche abbia davvero barattato la vita di Stark per quella di metà degli esseri dell’universo? C’entra forse il “viaggio” precedentemente effettuato dal Dottore grazie alla Gemma del Tempo alla ricerca di un futuro nel quale Thanos venisse sconfitto? Forse Strange ha un piano segreto, che ci verrà rivelato solo in futuro? E soprattutto, perché non ha mai usato la Gemma del Tempo contro il suo nemico?

GLI EROI “SCOMPARSI” SONO DAVVERO MORTI?

Schioccando le dita (letteralmente) Thanos sembra aver cancellato metà della vita nell’universo: abbiamo visto moltissimi personaggi semplicemente venire ridotti in polvere come nulla fosse. Il loro destino è segnato per sempre o c’è un modo per riportare tutto quanto alla normalità? Davvero non vedremo più lo Spider-Man di Tom Holland, o Black Panther, o Scarlet?

IL GUANTO DELL’INFINITO E’ STATO DISTRUTTO? E LE GEMME?

Nel momento in cui Thanos realizza il proprio scopo di obliterare metà della vita nell’universo, il Guanto dell’Infinito sembra collassare su sé stesso. Significa forse che un uso così massiccio del potere delle Gemme è stato troppo per l’artefatto? E se il Guanto non esiste più, è ancora possibile controllare le Gemme in altro modo? Eitri potrebbe fabbricarne un altro? E ancora, le Gemme sono invece rimaste intatte?

DOV’ERA CAPTAIN MARVEL? E PERCHE’ FURY CERCA DI CONTATTARE PROPRIO LEI?

Nella scena post-credit di Avengers: Infinity War vediamo Nick Fury tentare di contattare Captain Marvel (o almeno questo è quello che intuiamo): se l’eroina è in attività, dov’era durante il primo attacco dei chitauri o durante la battaglia di Sokovia? Perché Fury ha pensato a lei solamente ora? E perché proprio lei? Fury non sembra del tutto all’oscuro di quello che gli sta succedendo nel momento in cui viene letteralmente disintegrato: forse conosce alcuni dei retroscena della ricerca di Thanos? In Captain Marvel verremo a conoscenza di un piano segreto elaborato nel passato?

COSA SUCCEDERA’ ORA?

Il finale di Infinity War sembra non lasciare scampo: sono moltissimi gli eroi caduti sotto la furia di Thanos. Ma forse c’è ancora una speranza: tramite la Gemma del Tempo (o una diversa modalità di viaggio temporale) potrebbe essere forse possibile ribaltare tutto ciò che abbiamo visto. Probabilmente Avengers 4 verterà proprio su una missione tesa a cambiare il passato, ma in che modo? L’eventuale piano del Doctor Strange che abbiamo ipotizzato poco sopra potrebbe essere l’unica speranza per gli eroi… Oppure sarà proprio Captain Marvel a salvare l’universo?

LEGGI ANCHE:

La Recensione di Avengers: Infinity War di Roberto Recchioni

Tutti i film Marvel in arrivo dopo Avengers: infinity War

-La spiegazione della scena post-credit di Avengers: Infinity War

Shuri analizza Visione nella clip di Avengers: Infinity War

Spider-Man e Iron Man attaccano Thanos nel nuovo spot di Avengers: Infinity War

Carrie Coon sarà Proxima Midnight in Avengers: Infinity War

Due nuovi poster e uno spot per Avengers: Infinity War

La featurette dedicata a 10 anni di fandom e uno spot di Avengers: Infinity War

Uno spot esteso e una clip con Spider-Man per Avengers: Infinity War

Ben 22 character poster per Avengers: Infinity War

Lo spot esteso di Avengers: Infinity War

Le copertine di Empire dedicate ad Avengers: Infinity War senza testi

I nuovi poster di Avengers: Infinity War

Spider-Man diventa un Vendicatore nei nuovi spot di Avengers: Infinity War

Il nuovo trailer di Avengers: Infinity War

I 23 personaggi di Avengers: Infinity War ritratti sulle cover di EW

Lo spot del Super Bowl di Avengers: Infinity War

Il primo trailer di Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War e il suo sequel, Untitled Avengers chiuderanno la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Vi ricordo che i due cinecomic usciranno rispettivamente il 25 aprile 2018 e il 3 maggio 2019. Alla regia ci saranno Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche sono di Alan Silvestri.

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie), Capitan America (Chris Evans), Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Shuri (Letitia Wright), Okoje (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel), Drax (Dave Bautista), Proxima Midnight (Carrie Coon), Cull Obsidian (Terry Notary), Ebony Maw (Tom Vaughan-Lawlor), Corvus Glaive (Michael James Shaw) e Thanos (Josh Brolin).

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Marvel’s Behind the Mask: un nuovo documentario sui nostri eroi preferiti, dal 12 febbraio su Disney+ 20 Gennaio 2021 - 21:15

A partire dal 12 febbraio, sarà disponibile su Disney+ Marvel’s Behind the Mask, un nuovo documentario che racconterà la storia dei principali eroi di casa Marvel, soffermandosi sull’identità che si nasconde dietro le loro maschere.

Secondo Paul Greengrass, tra sei mesi torneremo tutti al cinema 20 Gennaio 2021 - 21:15

Il regista di Notizie dal mondo è ottimista: torneremo al cinema prima di quello che crediamo

Fedeltà: iniziate le riprese della serie Netflix con Michele Riondino e Lucrezia Guidone 20 Gennaio 2021 - 20:32

Sono iniziate oggi le riprese di Fedeltà, una nuova serie originale italiana Netflix, tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli. Nel cast Michele Riondino e Lucrezia Guidone.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.