Condividi su

19 marzo 2018 • 08:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Wonder Woman 2 – Le riprese si svolgeranno negli Stati Uniti da giugno

Le riprese di Wonder Woman 2 partiranno in giugno negli Stati Uniti: la seconda avventura solitaria di Diana Prince sarà ambientata in terra americana.
0

LEGGI ANCHE: Kristen Wiig sarà Cheetah in Wonder Woman 2

Diana Prince (Gal Gadot) sbarcherà negli Stati Uniti per la sua seconda avventura solitaria: Omega Underground rivela infatti che le riprese di Wonder Woman 2 (titolo provvisorio) cominceranno il prossimo giugno nell’area della Northern Virginia e del District of Columbia, occupando presumibilmente tutta l’estate. Il titolo di lavorazione sarà Magic Hour.

Il film sarà quindi ambientato in terra americana, come aveva dichiarato la regista Patty Jenkins a Entertainment Weekly:

La storia si svolgerà negli Stati Uniti, e credo sia giusto così. È Wonder Woman. Deve venire in America.

Sappiamo che Diana dovrà vedersela con Cheetah (Kristen Wiig), uno dei principali avversari dell’eroina nei fumetti DC; possiamo presumere che il film utilizzerà l’incarnazione più recente del personaggio, Barbara Ann Minerva, sorta di versione corrotta e antecedente di Wonder Woman. Posseduta dalla Dea della Caccia, Cheetah è un ibrido tra una donna e un ghepardo, dotata di velocità, riflessi, forza e sensi sovrumani, oltre che di artigli capaci di tagliare praticamente ogni materiale.

Per il resto, non ci sono molte informazioni sulla trama, se non che sarà ambientata negli anni Ottanta, durante gli ultimi scampoli della Guerra Fredda.

wonder-woman-lazo-poster-copertina

Com’è noto, la regia di Wonder Woman 2 sarà curata nuovamente da Patty Jenkins, mentre l’uscita è attesa per il 1 novembre 2019. Vi ricordo che il primo Wonder Woman ha guadagnato 821 milioni di dollari in tutto il mondo.

Nel cast figuravano Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince e Chris Pine (Star Trek) nei panni del capitano Steve Trevor, oltre a Robin Wright (House of Cards), Connie Nielsen (Il Gladiatore), Danny Huston (X-Men Origins: Wolverine), Ewen Bremner (Exodus: Dei e Re), Saïd Taghmaoui (American Hustle), Elena Anaya (La pelle che abito) e Lucy Davis (Shaun of the Dead). David Thewlis interpretava l’antagonista, Ares.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *