Condividi su

29 marzo 2018 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

The Crown – Tobias Menzies sarà il Principe Filippo nella stagione 3

Dopo Olivia Colman nel ruolo della Regina Elisabetta II, la terza stagione di The Crown accoglie Tobias Menzies nella parte del Principe Filippo.
0

LEGGI ANCHE: La recensione della seconda stagione di The Crown ad opera di Doc Manhattan

Come sappiamo, la terza stagione di The Crown farà un salto temporale di alcuni anni, mostrando i protagonisti in età più matura rispetto alle prime due stagioni. Di conseguenza, il cast è destinato a cambiare: Olivia Colman prenderà il posto di Claire Foy nel ruolo della Regina Elisabetta II, mentre Tobias Menzies interpreterà il Principe Filippo in luogo di Matt Smith. La notizia è stata riportata da Deadline.

Anche Paul Bettany è stato in trattative per il medesimo ruolo, ma ha deciso di rinunciare per motivi sconosciuti. Menzies – che ha firmato per la terza e la quarta stagione – è un attore inglese di grande esperienza, noto soprattutto per Neverland, Casino Royale, Roma, Espiazione, The Deep, The Shadow Line, Eternal Law, The Night Manager, Game of Thrones, Underworld: Blood Wars, Outlanders e The Terror.

Le riprese della terza stagione di The Crown cominceranno la prossima estate in Inghilterra. Netflix non ha ancora stabilito una data di uscita ufficiale, ma vi terremo aggiornati.

LEGGI ANCHE: Olivia Colman al posto di Claire Foy nella terza e nella quarta stagione di The Crown

Scritta da Peter Morgan (The Queen, Frost/Nixon, Rush) e diretta da Stephen Daldry (Billy Elliot, The Hours, The Reader), The Crown trae ispirazione dall’opera teatrale The Audience.

Il cast della serie include Claire Foy, Matt Smith, John Lithgow, Matthew Goode, Jared Harris, Vanessa Kirby e Eileen Atkins.

È già noto che, nella terza e nella quarta stagione, Claire Foy sarà sostituita da Olivia Colman.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *