L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stranger Things – Una conferma e una new entry nel cast della stagione 3

Stranger Things – Una conferma e una new entry nel cast della stagione 3

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Trapela la descrizione di tre nuovi personaggi di Stranger Things 3

Netflix ha svelato i primi dettagli sul cast di Stranger Things 3, le cui riprese dovrebbero cominciare in aprile ad Atlanta.

Anzitutto, Priah Ferguson tornerà nel ruolo di Erica Sinclair, la sarcastica sorellina di Lucas (Caleb McLaughlin), ma stavolta avrà un ruolo ben più ampio: il successo ottenuto dal personaggio nella prima stagione ha evidentemente spinto Matt e Ross Duffer a “promuoverla”, come potrete leggere nel comunicato ufficiale:

La sorellina ostinata di Lucas torna nella terza stagione, solo che questa volta sarà accompagnata da un folto gruppo di amici. Stanca di stare in disparte, Erica si imbarca in un’avvincente missione per salvare Hawkins da una nuova ed inaspettata minaccia che incombe pericolosa.

Bio: Priah Ferguson è un’attrice statunitense nata ad Atlanta, in Georgia. Inizia la sua carriera all’età di quattro anni. Dopo aver recitato in piccoli progetti teatrali, viene notata dalla talent agency di Atlanta People Store. La vera svolta arriva grazie al ruolo nello show Atlanta, creato da Donald Glover. Da quel momento, Priah appare nello show PBS Mercy Street, oltre che nella produzione VH1 Daytime Divas con Tichina Arnold. In Stranger Things 2 ruba la scena interpretando Erica Sinclair, la sorellina sfacciata di Lucas, diventando nota al grande pubblico. Oltre al successo nelle produzioni televisive, Priah ha recitato, come protagonista e non, in cortometraggi e web series premiate dalla critica. Decide di diventare attrice dopo aver visto i film Crooklyn e Daddy’s Little Girls. Priah è un membro importante della sua comunità, è infatti la giovane portavoce dell’organizzazione non profit United Way di Atlanta.

La new entry è invece Maya Thurman-Hawke, che interpreterà Robin. Ecco la descrizione del personaggio e la biografia dell’attrice:

Robin è una ragazza alternativa, astuta e spiritosa allo stesso tempo. Annoiata dalla sua routine quotidiana, vuole aggiungere un po’ di emozione alla sua vita… ne arriva addirittura fin troppa nel momento in cui scopre un oscuro segreto a Hawkins.

Bio: Maya Thurman-Hawke ha partecipato nel ruolo della protagonista Jo March nella miniserie Piccole donne, adattamento dell’omonimo romanzo classico di Louisa May Alcott. La serie è stata trasmessa in Gran Bretagna nel dicembre 2017 e approderà sulla PBS negli Stati Uniti nel maggio 2018. In Piccole donne, Maya recita accanto a Angela Lansbury, Emily Watson e Michael Gambon. L’attrice ha da poco concluso le riprese del film indipendente Ladyworld, diretto da Amanda Kramer, e ha ottenuto il ruolo di Myna Joseph nel film Charlotte XVI, in uscita prossimamente.

Non ci sono dettagli sulla storia, ma sappiamo che sarà ambientata dopo un salto temporale, quindi ritroveremo i nostri piccoli eroi alle prese con il liceo.

LEGGI ANCHE:

Ecco quando partiranno le riprese di Stranger Things 3, e il numero degli episodi

I gatti di Netflix reagiscono alla scena con Mews in Stranger Things 2

La recensione di Stranger Things 2

Netflix annuncia ufficialmente la terza stagione di Stranger Things

Il nostro incontro con David Harbour a Milano per l’anteprima di Stranger Things 2

La recensione della prima stagione di Stranger Things

Creata dai fratelli Matt e Ross Duffer (Wayward Pines), la prima stagione è ambientata nel 1983: a Hawkins, in Indiana, il piccolo Will Byers sparisce in circostanze misteriose, e i suoi migliori amici s’imbarcano in una grande avventura per ritrovarlo, scoprendo un’inquietante trama che coinvolge spaventose forze sovrannaturali, esperimenti governativi top secret e una ragazzina molto strana. Anche Joyce (Winona Ryder), madre del piccolo disperso, comincia a indagare insieme alla polizia. Insomma, Stranger Things è un’appassionata lettera d’amore ai film con cui molti di noi sono cresciuti, ma è anche il racconto formativo di tre bambini che si inoltrano in un mondo enigmatico e minaccioso.

Nel cast figurano anche Matthew Modine (Dr. Brenner), David Harbour (Chief Hopper), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Millie Bobby Brown (Eleven), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (Will Byers) e Cara Buono (Karen Wheeler). Nella seconda stagione si aggiungeranno Sadie Sink (Max), Dacre Montgomery (Billy), Paul Reiser (Dottor Owens), Sean Astin (Bob Newby), Linnea Berthelsen (Roman), Brett Gelman (Murray Bauman) e Will Chase (Neil Mayfield). Gli episodi saranno 9 e si svolgeranno nel 1984, a un anno di distanza dalla prima stagione.

La regia degli episodi è curata da Matt e Ross Duffer, Shawn Levy, Andrew Stanton e Rebecca Thomas.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Attack on Titan – La stagione 4 su Prime Video e VVVVID dall’8 dicembre, in simuldub dal 19 27 Novembre 2020 - 0:07

Attack on Titan The Final Season dall'8 dicembre in simulcast e dal 19 in simuldub (doppiata in italiano) su Prime Video e VVVVID. I produttori spiegano perché hanno cambiato lo studio, le foto delle statue erette nella città natale dell'autore del manga Hajime Isayama. Prime immagini del MAPPA Showcase exhibition. Goblin Slayer, Made in Abyss, Sword Art Online: Alicization - War of Underworld doppiate in italiano da gennaio su Prime Video e VVVVID.

Warner Bros. porterà Wonder Woman, The Suicide Squad e Tom & Jerry al CCXP 26 Novembre 2020 - 21:30

Anche la Comic Con Experience di San Paolo (Brasile) quest’anno si terrà in maniera virtuale a causa della pandemia di Covid-19. Warner Bros. porterà Wonder Woman 1984, The Suicide Squad e Tom & Jerry.

Virgin River torna su Netflix con la Stagione 2 26 Novembre 2020 - 20:45

Virgin River, la serie televisiva statunitense creata da Sue Tenney e ispirata all’omonima serie di romanzi rosa della scrittrice Robyn Carr, torna su Netflix con la seconda stagione.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?