L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
EXCL – Dolph Lundgren parla di Aquaman e Creed 2, la nostra intervista

EXCL – Dolph Lundgren parla di Aquaman e Creed 2, la nostra intervista

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Dolph Lundgren parla delle colpe dei padri in Creed 2 e del drago marino di Aquaman

Nel corso della quarta edizione del MAGIC (Monaco Anime Game International Conference) abbiamo avuto il piacere di intervistare Dolph Lundgren con cui abbiamo parlato dei suoi ultimi progetti, Aquaman e Creed 2 che potete ascoltare nel video, ma anche di The Tracker il film che ha cominciato a girare a Taranto in questi giorni e di una pellicola che potrebbe dirigere questo autunno a Roma.

Ho letto che tra pochi giorni sarai a Taranto per girare un film, The Tracker, con Giorgio Serafini. Puoi parlarci di questo progetto?

È un thriller diretto da Giorgio Serafini, con cui ho lavorato un paio di anni fa in America. Interpreto un uomo la cui famiglia, moglie e figlia, è stata rapita ed uccisa otto, dieci anni prima; si è rifatto una nuova vita negli Stati Uniti con una nuova moglie, ma torna in Italia quando riceve una telefonata da un poliziotto che gli comunica che il caso è stato riaperto, per poi ritrovarsi in mezzo a dei complotti, ed è qui che la storia diventa un thriller.

Se non ricordo male questa è la seconda volta che giri un film in Italia? Ti ricordi qualcosa della tua passata esperienza?

La prima volta si trattava di un film italiano ma girato in Tunisia, non penso di aver mai girato in Italia.

Quindi questa è la tua prima volta?

Esatto. Ho girato un film in Tunisia, L’inchiesta, ma era una produzione italiana. Dieci, forse quindici anni fa.

Hai altri progetti dopo Creed 2?

C’è un film che vorrei girare, e sto pensando di farlo in Italia, perché i finanziatori del film che girerò a Taranto sono interessati a finanziare anche questo nuovo progetto. Si tratta di un piccolo film indipendente, una specie di thriller, e potrei finire col girarlo a Roma, una città che adoro. Inizialmente avevo preso in considerazione l’ipotesi di Londra, ma è fattibile dovunque perché il contesto non ha importanza; parla di espatriati dall’America, si può fare sia Londra che a Roma ma penso che quest’ultima possa regalare una visuale interessante, se riesco ad ottenere più soldi e più mezzi di produzione.

Hai già una sceneggiatura?

Sì ma è ambientata a Londra; posso spostare la storia e ci sto pensando, ma non sono ancora sicuro al 100% su questo. Cominceremmo a girare in autunno. Essendo un film indipendente i finanziamenti arrivano sempre all’ultimo minuto, ma se ho a disposizione un mese di pre-produzione e se posso cominciare a girarlo quest’autunno, allora lo farò sicuramente.

Un’ultima domanda: ho letto che girano voci riguardanti un sequel di Skin Trade. È un’idea che ti può interessare?

Non ci ho pensato per un po’, mi sono ritrovato a contemplare l’idea ultimamente perché nel film non trovo mia figlia, quindi per questo ho pensato di poter riportare la storia in Cambogia. Potrebbe parlare del traffico di esseri umani o di quello di organi, un altro argomento raccapricciante. Può succedere, chi lo sa, forse il prossimo anno.

Aquaman, diretto da James Wan (Insidious, Fast and Furious 7), verrà distribuito nelle sale americane il 21 dicembre 2018 e in quelle italiane il 1 gennaio 2019.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

In arrivo due nuovi film di M. Night Shyamalan! 17 Settembre 2019 - 2:31

La Universal farà uscire i due progetti nel febbraio del 2021 e del 2023.

Dan Aykroyd conferma la sua presenza in Ghostbusters 2020 17 Settembre 2019 - 2:21

Come noto il nuovo capitolo è un sequel diretto dei film di Ivan Reitman. A dirigere il figlio Jason.

Thomasin McKenzie sarà protagonista di The Justice Of Bunny King 17 Settembre 2019 - 2:00

Con lei reciterà anche Essie Davis, protagonista di Babadook

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Lancillotto 008 11 Settembre 2019 - 12:15

Dare tutto un altro significato all'espressione "monkey business": gli scimpanzé agenti segreti di Lancillotto 008.