L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: Tomb Raider raccoglie 1,6 milioni in Italia, Black Panther sempre primo in America

Box Office: Tomb Raider raccoglie 1,6 milioni in Italia, Black Panther sempre primo in America

Di Filippo Magnifico

Tomb Raider si aggiudica il weekend in Italia. Il film con il premio Oscar Alicia Vikander 1.605.387 euro. Secondo posto per Metti la Nonna in Freezer, l’irriverente commedia con Fabio De Luigi e Miriam Leone, che raccoglie 1.338.091 euro. Chiude il podio The Shape of Water – La Forma dell’Acqua con 858.531 euro per un totale di 7.675.938 euro.

Quarta posizione per un’altra new entry: Maria Maddalena, rivisitazione biblica diretta da Garth Davis e interpretata da Joaquin Phoenix e Rooney Mara, con 602.158 euro. Quinto posto per Red Sparrow, l’action thriller con Jennifer Lawrence, che raccoglie 436.756 euro per un totale di 2.951.261 euro.

Prima di concludere diamo un’occhiata al box office americano, che ha visto la vittoria, per la quinta settimana di fila, del cinecomic Marvel Black Panther, che con 27 milioni di dollari supera il totale di 605 milioni di dollari negli USA. Secondo posto per Tomb Raider con 23,5 milioni. Conclude il podio I Can Only Imagine, con 17 milioni.

Potete scoprire la classifica completa su Cineguru con l’analisi della giornata di ieri.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.