L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avengers: Infinity War – Joe Russo assicura che sarà un film autonomo

Avengers: Infinity War – Joe Russo assicura che sarà un film autonomo

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer di Avengers: Infinity War

Dopo la sbornia del nuovo trailer, il co-regista Joe Russo fa chiarezza sulla natura di Avengers: Infinity War, assicurando che sarà un film autonomo.

Alcuni di voi probabilmente ricordano che la terza e la quarta avventura dei Vendicatori furono annunciate come un unico film diviso in due (Infinity War – Part 1 e Infinity War – Part 2), ma in seguito i Marvel Studios cambiarono idea, optando saggiamente per due film distinti. Ebbene, Russo conferma a Fandango che Avengers: Infinity War non sarà diverso dagli altri cinecomic del Marvel Cinematic Universe: funzionerà come una storia a se stante, pur mantenendo dei legami con la macrotrama delle prime tre Fasi.

Ecco le sue dichiarazioni:

Tutti i film Marvel funzionano in autonomia, e anche questo è un film autonomo. Sapete che è in corso un esperimento di narrativa seriale, quindi è certamente collegato alla storia dei Vendicatori, ma [Avengers: Infinity War] è scritto nello stesso modo di tutti i film Marvel, che hanno una correlazione gli uni con gli altri. Una delle cose che abbiamo messo in chiaro fin dall’inizio è il fatto che siamo sempre rimasti insoddisfatti davanti alla prima parte dei film divisi in due, dove sembra che abbiano preso un paio di forbici e tagliato il film a metà. E il primo film non è realmente strutturato con un inizio, uno svolgimento e una fine. Sembra impostato come un primo atto e metà del secondo atto, che poi continua nel secondo film.

Avengers 3 ha un inizio, uno svolgimento e una conclusione molto definitiva, e lo stesso vale per Avengers 4. Ovviamente ci saranno alcuni elementi continuativi, ed elementi della storia dei Vendicatori che andranno avanti, ma credo che avrete un’esperienza emotiva completa in ogni film.

Il regista, insomma, ribadisce che Infinity War e Avengers 4 (ancora senza titolo) non saranno strutturati come gli ultimi capitoli di Harry Potter o Hunger Games, ma saranno due capitoli a se stanti.

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers: Infinity War abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

LEGGI ANCHE:

10 cose che abbiamo imparato dal nuovo trailer di Avengers: Infinity War

Nuove foto e dettagli per Avengers: Infinity War

I 23 personaggi di Avengers: Infinity War ritratti sulle cover di EW

Confermata l’identità del misterioso villain di Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War sarà connesso a tutti i film del Marvel Cinematic Universe

Lo spot del Super Bowl di Avengers: Infinity War

Cap abbraccerà lo spirito di Nomad in Avengers: Infinity War

Il primo trailer di Avengers: Infinity War

Le donne del Marvel Cinematic Universe in una foto

Il teaser poster di Avengers: Infinity War

Le foto di Vanity Fair con i personaggi di Avengers: Infinity War

Le copertine di Vanity Fair dedicate ad Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War e il suo sequel, Untitled Avengers chiuderanno la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Vi ricordo che i due cinecomic usciranno rispettivamente il 26 aprile 2018 e il 3 maggio 2019. Alla regia ci saranno Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche sono di Alan Silvestri.

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie), Capitan America (Chris Evans), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly), Scarlet (Elizabeth Olsen), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Okoje (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel) e Drax (Dave Bautista).

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Avatar: La via dell’acqua – La famiglia di Jake e Neytiri nella nuova immagine 5 Luglio 2022 - 12:45

James Cameron spiega a Empire per quale motivo ha deciso di dare una grande famiglia a Jake e Neytiri in Avatar: La via dell'acqua.

Paul Haggis è libero: per la Gip di Brindisi non c’è stata violenza 5 Luglio 2022 - 11:45

Il regista è stato rilasciato dagli arresti domiciliari: per la Gip, la presunta vittima "ha confermato l'assenza di contegni violenti"

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.