Condividi su

16 marzo 2018 • 19:30 • Scritto da Andrea Suatoni

Avengers: Infinity War – 10 cose che abbiamo imparato dal nuovo trailer

Il nuovo trailer di Avengers: Infinity War è ricchissimo di informazioni e svela vari dettagli inediti della trama: ecco tutto ciò che siamo riusciti a capire!
0

LEGGI ANCHE: IL NUOVO TRAILER DI AVENGERS: INFINITY WAR

Il nuovissimo trailer di Avengers: Infinity War, uscito oggi 16 Marzo, è ricchissimo di nuove informazioni sul film in arrivo il prossimo 25 Aprile, e sembrerebbe svelare anche interessanti dettagli di trama: la battaglia finale contro il terribile Thanos sta per iniziare, ed ecco cosa abbiamo imparato analizzandolo attentamente!

LO SCOPO DI THANOS

“Cancellare mezzo universo”. Secondo Gamora è questo lo scopo del suo padre adottivo, ma da cosa è spinto davvero Thanos? Possibile che la sua sia solamente fame di distruzione? Sicuramente dal villain che ha tirato le fila del Marvel Cinematic Universe fin quasi dalla sua nascita ci aspettiamo di conoscere motivazioni ben più profonde…

IDENTITA’ SVELATA?

Vediamo Peter Parker fuori dall’autobus dove lo avevamo visto notare una navicella aliena nel trailer precedente: incurante di chi potrebbe vederlo, si infila la maschera del suo costume per gettarsi nella probabile battaglia in arrivo. L’ingenuità del ragazzo potrebbe forse costargli la sua identità segreta? Zia May ha già scoperto che Peter è Spider-Man, ed anche nel resto del trailer il giovane non sembra curarsi di voler nascondere il suo vero nome: vedremo forse nel secondo film su Spider-Man l’arrampicamuri vivere la propria doppia vita alla luce del sole?

USARE LE GEMME

Evidentemente i Guardiani della Galassia conoscono le mire di Thanos, e sono arrivati sulla Terra prima di lui per avvertire gli Avengers: quindi la Terra non subirà passivamente l’invasione aliena, Tony Stark e gli altri avranno il tempo di prepararsi, e di studiare il funzionamento delle Gemme dell’Infinito per usarle contro il loro nemico!

SHURI E LA GEMMA DELLA MENTE

L’intelligentissima sorella di Black Panther ci viene mostrata nell’intento di studiare la Gemma della Mente, posta sulla fronte della Visione: ciò che ci interessa maggiormente è lo sguardo incredulo ed affascinato della ragazza, che sembra smentire una delle maggiori teorie sull’ubicazione della sesta Gemma: se come sembra è la prima volta che Shuri viene a contatto con una Gemma dell’Infinito, la Gemma dell’Anima potrebbe non trovarsi affatto in Wakanda…

I GUARDIANI DELLA GALASSIA

Nel primo trailer di Infinity War i Guardiani della Galassia sembravano apparire pochissimo all’interno della pellicola: scopriamo invece ora che la squadra di Starlord avrà invece largo spazio nel film, soprattutto relativamente a Gamora. E’ probabile che dopo aver incontrato Thor nello spazio, alla deriva dopo l’incontro con il Black Order (come inteso nella scena post-credit di Thor: Ragnarok), i Guardiani capiscano le intenzioni di Thanos ed accompagnino l’asgardiano sulla Terra per mettere in guardia gli Avengers.

SENZA MARTELLO

Come abbiamo visto in Thor: Ragnarok, il dio del tuono può ora controllare i fulmini (pare anche più efficacemente di prima) senza bisogno del suo martello: contro Hela, appena scoperta la nuova applicazione dei suoi poteri Thor ci aveva mostrato solo un assaggio del suo potere, ma ora potremmo vederlo in tutta la sua potenza.

L’INFANZIA DI GAMORA

Nel trailer c’è spazio anche per un flashback su quello che sembra il primo incontro fra Thanos e Gamora: forse scopriremo cosa ha spinto il villain a prendere con sé una bambina e a farne una guerriera, che diventerà, come pronunciato da egli stesso in Guardiani della Galassia, la sua “figlia preferita”

BLACK ORDER VS LOKI

La scena in cui ci viene mostrato il Black Order (da sinistra a destra: Proxima Midnight, Ebony Maw, Corvus Glaive e Black Dwarf), che segue probabilmente la già citata scena post-credit di Thor: Ragnarok ci rivela una importantissima informazione: Loki sembra ormai aver completamente cambiato schieramento. Durante la lotta contro Hela, sicuramente il fratello di Thor ha preso per sé la Gemma dello Spazio, racchiusa nel Tesseract; ma dall’atteggiamento del Black Order nei suoi confronti appare chiaro come Loki non abbia avuto intenzione (almeno inizialmente) di consegnarlo al suo vecchio boss. Resta da vedere quanta resistenza Loki abbia manifestato contro i suoi nemici: assisteremo ad una lotta furiosa o ad una tiepida e veloce resa?

DOCTOR STRANGE VS EBONY MAW

Non lascia dubbi invece la scena che vede protagonista il Doctor Strange, in trappola contro Ebony Maw (che anche nei fumetti ha avuto ragione del Mago Supremo). La conseguenza di ciò è semplice: anche la Gemma del Tempo è destinata a finire nelle mani di Thanos… Oppure no? Se Ebony Maw verrà ritratto esattamente come nei fumetti, anche nella versione cinematografica potrebbe decidere di tradire Thanos e perseguire i suoi scopi personali!

STEVE ROGERS VS THANOS

Steve Rogers sembra incredibilmente essere in grado di resistere ad un assalto di Thanos, per giunta potenziato dalla Gemma dello Spazio e dalla Gemma del Potere. Anche il suo nemico sembra per un momento incredulo di fronte alla sua forza… Forse Steve è stato potenziato a sua volta? Potrebbe essere merito del vibranio e di Shuri, o addirittura di un power-up ottenuto grazie ad una Gemma?

Di seguito, la sinossi ufficiale del film:

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers: Infinity War abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

LEGGI ANCHE:

I 23 personaggi di Avengers: Infinity War ritratti sulle cover di EW

Confermata l’identità del misterioso villain di Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War sarà connesso a tutti i film del Marvel Cinematic Universe

Lo spot del Super Bowl di Avengers: Infinity War

Cap abbraccerà lo spirito di Nomad in Avengers: Infinity War

Il primo trailer di Avengers: Infinity War

Le donne del Marvel Cinematic Universe in una foto

Il teaser poster di Avengers: Infinity War

Le foto di Vanity Fair con i personaggi di Avengers: Infinity War

Le copertine di Vanity Fair dedicate ad Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War e il suo sequel, Untitled Avengers chiuderanno la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Vi ricordo che i due cinecomic usciranno rispettivamente il 4 maggio 2018 e il 3 maggio 2019. Alla regia ci saranno Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche saranno di Alan Silvestri.

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth) e Falcon (Anthony Mackie); la seconda Capitan America (Chris Evans), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany) e Wasp (Evangeline Lilly); la terza Scarlet (Elizabeth Olsen), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Okoj (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff) e gli altri Guardiani della Galassia.

 

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU AVENGERS: INFINITY WAR!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *