Condividi su

09 febbraio 2018 • 18:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Tomb Raider: arriva il Virtual Reality Experience Tour

Warner Bros. ha dato vita al Virtual Reality Experience Tour di Tomb Raider, un vero e proprio viaggio virtuale nel mondo di Tomb Raider...
0

Iniziano domani, sabato 10 febbraio, le attività dedicate alla promozione Tomb Raider, il film che riporta sul grande schermo Lara Croft, l’eroina dei videogiochi nata nel 1996, interpretata dal premio Oscar Alicia Vikander.

In linea con l’adrenalina e con l’avventura che caratterizza il nuovo cinegame diretto da Roar Uthaug, Warner Bros. ha dato vita al Virtual Reality Experience Tour di Tomb Raider, un vero e proprio viaggio virtuale con la tecnologia Samsung VR che trasporterà il pubblico nei suggestivi luoghi del film e in una realtà simulata fatta di azione e prove fisiche emozionanti.

Virtual Reality Experience Tour di Tomb Raider, totalmente gratuito, partirà sabato 10 e domenica 11 febbraio da Bergamo – UCI Cinema di Orio al Serio – per toccare altre quattro tappe, in ordine Roma – Centro Commerciale Romaest, 17 e 18 febbraio; Firenze – I Gigli, 24 e 25 febbraio; Napoli – Centro Commerciale Campania, 3 e 4 marzo e, infine, Milano. Per chiudere il tour in bellezza, la tappa conclusiva milanese si terrà il 9, 10 e 11 marzo presso la 25esima edizione di Cartoomics, che ospiterà uno spazio ad hoc, allestito all’interno dell’Area Movies & TV interamente dedicato a Tomb Raider, arricchito da anticipazioni e contenuti esclusivi.

Non solo il VR tour nei centri commerciali: al via anche un contest, organizzato da EPICOS e Cosplaycity, in collaborazione con Cartoomics, Tomb Raider Italia – Official, Movie Time Machine e il supporto di Warner Bros. Pictures, riservato alle più intraprendenti Cosplay italiane che si dovranno cimentare con i panni della nuova Lara Croft. La prima fase consisterà nella pubblicazione di una foto a figura intera di Cosplay della nuova Lara Croft sulla pagina evento facebook dedicata (https://www.facebook.com/events/185609242191275/); una volta selezionate le vincitrici – la giuria è composta dagli stessi organizzatori – partirà la seconda fase che vede ancora protagonista la prestigiosa cornice di Cartoomics, dove le finaliste gareggeranno sul palco e si contenderanno l’ambito titolo di Miglior Cosplay Lara Croft italiana.

Ecco la sinossi ufficiale di Tomb Raider:

Lara Croft è la figlia di un eccentrico avventuriero che scomparve quando lei era appena adolescente. Sette anni dopo, la ventunenne Lara è una ragazza fieramente autonoma che vuole forgiare il suo stesso cammino e non vuole di credere che il genitore sia morto per davvero; di conseguenza, rifiuta di prendere le redini del suo impero globale e lavora a East London come corriere in bicicletta (riuscendo a malapena a pagare l’affitto), mentre frequenta le lezioni del college (spesso saltandole). Davanti al consiglio di affrontare la realtà e andare avanti, la stessa Lara non riesce a capire cosa la spinga a risolvere definitivamente l’enigma della misteriosa morte di suo padre.

Andando esplicitamente contro i suoi ultimi desideri, la ragazza si lascia alle spalle tutto ciò che conosce e va alla ricerca dell’ultimo posto dove suo padre è stato visto: una tomba leggendaria su una mitica isola che potrebbe trovarsi da qualche parte al largo delle coste giapponesi. Ma la sua missione non è semplice: anche solo raggiungere l’isola si rivela pericoloso. All’improvviso, la posta in gioco non potrebbe essere più alta per Lara, che – contro ogni probabilità e armata solo della sua mente acuta, ciecamente fiduciosa e intimamente testarda – deve imparare a spingersi oltre i suoi limiti mentre esplora l’ignoto. Se sopravvivrà alla pericolosa avventura, potrà guadagnarsi il nome di tomb raider (“razziatrice di tombe”, ndr).

Il padre di Lara ha il volto di Dominic West, mentre Daniel Wu interpreta il capitano di una nave che aiuterà l’eroina; Walton Goggins (Justified, The Hateful Eight) è invece l’antagonista. Nel cast anche Hannah John-Kamen.

La regia di Tomb Raider è stata affidata a Roar Uthang (The Wave), mentre la sceneggiatura è opera di Geneva Robertson-Dworet (Transformers 5). Per Alicia Vikander – reduce dall’Oscar come Migliore Attrice Non Protagonista per The Danish Girl – si tratterà della consacrazione a livello internazionale, con un franchise che potrebbe generare vari sequel.

L’uscita è fissata per marzo 2018. #TombRaiderILFILM

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *