Condividi su

12 febbraio 2018 • 20:30 • Scritto da Filippo Magnifico

The Strangers – Prey At Night: un’immagine promozionale cita un famoso manifesto

"We can do it!" diventa "We can gut 'em!" in questa nuova immagine promozionale di The Strangers: Prey at Night, il sequel di The Strangers...
0

Una nuova immagine promozionale realizzata per il lancio di The Strangers: Prey at Night cita un famosissimo manifesto. La frase riportata è particolarmente eloquente: “We can gut ’em!” (possiamo sbudellarli!):

Ecco l’immagine originale, si tratta di un manifesto statunitense di propaganda della Seconda Guerra Mondiale, creato nel 1943 da J. Howard Miller per la Westinghouse Electric.

The Strangers: Prey at Night è il sequel di The Strangers. Il film è diretto da Johannes Roberts (47 metri) e scritto da Bryan Bertino (The Strangers) e Ben Ketai (Jukai – La foresta dei suicidi). Questa la trama:

Una famiglia è in viaggio per trascorrere un po’ di tempo con dei parenti lontani. La trasferta prende una piega pericolosa quando giungono in uno sperduto camping di roulotte abbandonato. Nel buio della notte, tre psicopatici mascherati faranno loro visita per spingerli oltre il limite umano.

Nel cast Christina Hendricks, Bailee Madison (Don’t Be Afraid of the Dark), Martin Henderson (The Ring) e Lewis Pullman (Aftermath). Per quanto riguarda i villain, Emma Bellomy è DOLLFACE, Lea Enslin è PIN-UP GIRL, e Damian Maffei è MAN IN THE MASK.

Se i film Horror sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno segui la pagina Facebook Noi fan dell’Horror, costantemente aggiornato con tutte le novità legate all’universo dei brividi, e iscriviti al nostro gruppo dedicato a tutti fan dell’Horror!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Bloody Disgusting

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *