L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Streghe – Ser’Darius Blain entra nel cast del reboot

Streghe – Ser’Darius Blain entra nel cast del reboot

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Svelati i personaggi del reboot di Streghe

Mentre il reboot di Streghe continua a suscitare discussioni, The CW ha scritturato il primo interprete della nuova serie: si tratta di Ser’Darius Blain, attore americano visto recentemente in Jumanji – Benvenuti nella giungla, ma noto anche per Footloose, Jane stilista per caso, Camp X-Ray, Il tempo di vincere, Survivor’s Remorse e Appuntamento con la morte.

Blain presterà il volto a Galvin, aspirante cineasta e ragazzo di Macy, una delle tre sorelle Pruitt; viene descritto come “il fidanzato ideale”. Charmed (titolo originale) sarà un reboot “impetuoso, divertente e femminista”, incentrato su “tre sorelle in una città universitaria che scoprono di essere streghe”. Le tre protagoniste saranno Macy, Mel e Madison Pruitt, accumunate dalla stessa lettera iniziale, la “M”, mentre le sorelle Halliwell avevano la “P”.

Il casting è in corso, e i ruoli sono aperti a tutte le etnie. Oltre alle tre sorelle, la produzione sta cercando gli interpreti di Harry (il consigliere “diabolicamente bello” del trio, che aiuterà le protagoniste a imparare la magia), Brian (l’ex ragazzo di Madison) e Soo Jin (una detective della polizia, fidanzata di Mel).

Vi ricordo che il reboot di Streghe è stato scritto da Jessica O’Toole e Amy Rardin, anche produttrici esecutive insieme a Jennie Urman (Jane the Virgin), il regista Brad Silberling e Ben Silverman. Vi terremo aggiornati.

Fonte: Deadline (via TV Line)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

David Duchovny entra nel cast del reboot di Giovani streghe – The Craft 17 Ottobre 2019 - 9:15

Anche David Duchovny, il mitico Fox Mulder, è entrato nel cast di The Craft il reboot del fim degli anni novanta Giovani Streghe

Bojack Horseman – Il trailer italiano della stagione 6 17 Ottobre 2019 - 8:34

Il trailer della sesta (e ultima) stagione di Bojack Horseman è disponibile anche in versione italiana. La prima parte uscirà il prossimo 25 ottobre.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.