L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Una serie di sfortunati eventi finirà con la stagione 3, lo conferma Neil Patrick Harris

Una serie di sfortunati eventi finirà con la stagione 3, lo conferma Neil Patrick Harris

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il teaser della seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi

La notizia non è certo sorprendente, ma Neil Patrick Harris ha confermato che Una serie di sfortunati eventi terminerà con la terza stagione.

La seconda, suddivisa in dieci episodi, adatterà dal quinto al nono libro della saga letteraria di Lemony Snicket, ovvero L’atroce accademia, L’ascensore ansiogeno, Il vile villaggio, L’ostile ospedale e Il carosello carnivoro, mentre la terza concluderà la trasposizione con La scivolosa scarpata, L’atro antro, Il penultimo pericolo e La fine. Parlando con TV Guide, l’interprete del Conte Olaf ha affermato:

È un ciclo di tre stagioni. Siamo stati intenzionalmente leali e fedeli ai libri. Abbiamo aggiunto alcuni personaggi che non sono presenti nei libri, abbiamo aggiunto delle canzoni che probabilmente non si potrebbero inserire nei libri, ma per la maggior parte ci atteniamo alla struttura di ciò che ha già funzionato.

Ciò significa che non sono previste delle integrazioni oltre l’ultimo libro, com’è giusto che sia: la serie, nell’arco di tre stagioni, esaurirà tutta la saga.

La seconda stagione uscirà su Netflix il prossimo 30 marzo; ecco la sinossi ufficiale:

Tratta dal ciclo di bestseller internazionali di Lemony Snicket (pseudonimo di Daniel Handler) e con un cast capitanato da Neil Patrick Harris, vincitore di premi Emmy e Tony, la seconda stagione in 10 episodi di Una serie di sfortunati eventi torna a raccontare la tragica vicenda degli orfani Baudelaire (Violet, Klaus e Sunny), il cui malvagio tutore Conte Olaf è pronto a tutto pur di impossessarsi della loro eredità. I tre orfani devono costantemente aguzzare l’ingegno per contrastare le trame diaboliche e i subdoli travestimenti di Olaf e scoprire nuovi indizi sulla misteriosa morte dei genitori. La serie in dieci episodi è una produzione originale Netflix che ha come produttori esecutivi Barry Sonnenfeld, premiato agli Emmy, e Daniel Handler. Tra gli interpreti figurano Patrick Warburton (Lemony Snicket), Joan Cusack (Justice Strauss), Malina Weissman (Violet Baudelaire) e Louis Hynes (Klaus Baudelaire).

LEGGI ANCHE:

Prime foto per la seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi

Nathan Fillion e Tony Hale nella seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi

La recensione della prima stagione di Una serie di sfortunati eventi

Netflix rinnova Una serie di sfortunati eventi anche per la terza stagione

L’annuncio della seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi

La serie narra le vicende dei tre orfani Baudelaire – Violet, Klaur e Sunny – che devono cercare di scappare dalle grinfie dello zio Olaf che cerca di assassinarli per metter mano all’eredità.

Alla regia di Una serie di sfortunati eventi c’è l’esperto Barry Sonnenfeld (La famiglia Addams, Men in Black), che ha diretto gran parte della prima stagione, mentre Daniel Handler (vero nome di Lemony Snicket) ha scritto quasi tutte le puntate.

Nel cast figurano Neil Patrick Harris (Olaf), Malina Weissman (Violet Baudelaire), Louis Hynes (Klaus Baudelaire), Joan Cusack (Justice Strauss), Catherine O’Hara (Dr. Georgina Orwell), Aasif Mandvi (zio Monty), Don Johnson (Sir) e Patrick Warburton (Lemony Snicket).

Fonte: ComingSoon.net

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box-Office USA: Il Re Leone raccoglie 23 milioni di dollari con le anteprime di giovedì 19 Luglio 2019 - 20:22

Il Re Leone ha incassato ben 23 milioni di dollari con le anteprima di giovedì sera

Stillwater: Matt Damon per il regista di Spotlight 19 Luglio 2019 - 20:00

Matt Damon sarà un operaio americano in viaggio in Francia per scagionare la figlia da un'accusa di omicidio

Mattia Torre è morto, addio allo sceneggiatore di Boris 19 Luglio 2019 - 19:49

È morto a 47 anni, dopo una lunga malattia, Mattia Torre, scrittore, autore tv e di fiction, ma anche sceneggiatore e regista.

Giochi stellari – The Last Starfighter (FantaDoc) 18 Luglio 2019 - 16:23

Congratulazioni, Starfighter! Sei stato reclutato dalla Lega Stellare per leggere questo articolo sulla storia del film, nato... come seguito spirituale de La spada nella roccia? Eh?!

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Party of Five (Cinque in famiglia) 17 Luglio 2019 - 16:19

Le mille sfighe di Party of Five, la serie nata come surrogato di Beverly Hills 90210 e trasformatasi nel "miglior show che non avete visto".

7 cose che forse non sapevate su Gigi la Trottola 16 Luglio 2019 - 15:58

Le esilaranti avventure del campionissimo sotto il metro nato perché hanno imposto al suo autore di inventarsi una storia comica sul basket. I crossover con Star Wars, l'Uomo Tigre e tutto il resto, e la storia di... Ciccio Terremoto?