Condividi su

14 febbraio 2018 • 12:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Black Panther – Il Poster Esclusivo di AlbHey Longo

Il fumettista AlbHey Longo ha realizzato in esclusiva per ScreenWEEK uno splendido Variant Poster di Black Panther...
0

GUARDA ANCHE: Il trailer di Black Panther ridoppiato da Maurizio Merluzzo!

Black Panther, il cinecomic con protagonista Chadwick Boseman, arriva oggi nelle sale italiane. Un nuovo tassello si aggiunge all’Universo Cinematografico Marvel, con l’avventura solista del personaggio che ha fatto il suo debutto in Captain America: Civil War.

ScreenWEEK ha il piacere di presentarvi in esclusiva il Variant Poster realizzato da AlbHey Longo.

AlbHey Longo, dopo aver cambiato diverse classi alle superiori e diverse residenze, si iscrive all’Accademia Albertina di Torino dove inizia a realizzare i suoi primi fumetti e a collaborare in modo disordinato con varie autoproduzioni, progetti online e sopratutto dove impara i processi della litografia (che sino ad ora non gli sono ancora tornati utili). Finiti gli ultimi rantolanti anni di studi, pubblica il suo primo libro con BAO Publishing, oltre a collaborare in modo più ordinato a varie raccolte e con l’etichetta indipendente Wilder.

LEGGI ANCHE: Black Panther – La recensione del film di Ryan Coogler

QUI tutto quello che dovete sapere prima di vedere il film!

Black Panther segue le vicende di T’Challa, che dopo gli eventi di Captain America: Civil War ritorna a casa nella nazione africana isolata e tecnologicamente avanzatissima del Wakanda, dove prende il suo posto come Re. Ma quando un vecchio nemico ricompare sui radar, la tempra di T’Challa come Re e come Pantera Nera viene messa alla prova, mentre si ritrova coinvolto in un conflitto che mette in pericolo le sorti del Wakanda e del mondo intero.

Nel ricchissimo cast figurano Chadwick Boseman (T’Challa / Pantera Nera), Danai Gurira (Okoye), Lupita Nyong’o (Nakia), Forest Whitaker (Zuri), Daniel Kaluuya (W’Kabi), Florence Kasumba (Ayo), Letitia Wright (Serita), Angela Bassett (Ramona), Sterling K. Brown (N’Jobu), Michael B. Jordan (Erik Killmonger), Andy Serkis (Ulysses Klaw), Winston Duke (M’Baku / Man-Ape) e Martin Freeman (Everett Ross).

Gli antagonisti saranno proprio Killmonger, M’Baku e Klaw (quest’ultimo già apparso in Avengers: Age of Ultron), mentre Everett Ross – che ha debuttato l’anno scorso in Captain America: Civil War – interverrà per dare una mano a T’Challa da parte della CIA. Ci sarà anche John Kani, che ha interpretato il padre dell’eroe in Civil War: probabilmente lo vedremo nei flashback.

La sceneggiatura di Black Panther è opera di Joe Robert Cole (American Crime Story) e di Ryan Coogler (Fruitvale Station, Creed), che dirige il film. Il cineasta è circondato da alcune collaboratrici fidate: la direttrice della fotografia Rachel Morrison (Dope, Fruitvale Station), la scenografa Hannah Beachler (Fruitvale Station, Creed) e i montatori Claudia Castello e Michael P. Shawver (Fruitvale Station, Creed). La costumista è Ruth E. Carter (Selma, The Butler), e il truccatore Joel Harlow (Star Trek Beyond, Black Mass). Geoffrey Baumann (Doctor Strange, Avengers: Age of Ultron) e Dan Sudick (Captain America: Civil War, The Avengers) sono i supervisori degli effetti visivi e speciali.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI BLACK PANTHER!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *