L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Post – Una featurette dedicata a Steven Spielberg

The Post – Una featurette dedicata a Steven Spielberg

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di The Post

Dopo la featurette dedicata a Tom Hanks, la 20th Century Fox ha pubblicato anche un approfondimento di The Post sul regista Steven Spielberg, che sarà distribuito negli Stati Uniti il prossimo 12 gennaio (dopo un’uscita limitata in alcuni cinema selezionati), mentre in Italia arriverà il 1 febbraio.

Questo speciale si concentra sull’approccio di Spielberg alla regia, ben noto a Tom Hanks dopo quattro film realizzati insieme (gli altri sono Salvate il soldato Ryan, Prova a prendermi, The Terminal e Il ponte delle spie). Meryl Streep e Bob Odenkirk sottolineano la tendenza del cineasta verso l’improvvisazione, mentre Alison Brie elogia la sua apertura verso le idee proposte dagli attori.

Come sappiamo, The Post ricostruisce lo scandalo dei Pentagon Papers, pubblicati per la prima volta sul New York Times il 13 giugno 1971, e poi sul Washington Post: le migliaia di pagine, provenienti dal Dipartimento della Difesa americano, svelavano le strategie del governo statunitense in Vietnam. Il film si concentra sul rapporto fra Katharine Graham (Meryl Streep), editrice del Washington Post, e il direttore Ben Bradlee (Tom Hanks), impegnati a rincorrere il Times per esporre i segreti del governo.

Potrete vedere la featurette qui di seguito, ma prima vi ricordo gli spot (visibili qui, qui e qui) e la precedente featurette.

GUARDA ANCHE:

Il trailer italiano di The Post

Il primo trailer di The Post

Ecco la sinossi ufficiale:

Steven Spielberg dirige Meryl Streep e Tom Hanks in The Post, un dramma elettrizzante sull’improbabile alleanza tra Katharine Graham (Streep) del Washington Post, prima editrice donna di un grande giornale americano, e il direttore Ben Bradlee (Hanks), mentre si affrettano a recuperare terreno sul New York Times per esporre un massiccio insabbiamento di segreti governativi che abbraccia tre decadi e quattro Presidenti americani. I due devono superare le proprie differenze mentre rischiano le loro carriere – e la loro stessa libertà – per aiutare a portare alla luce delle verità lungamente sepolte.

Nel cast di The Post figurano anche Bob Odenkirk, Alison Brie, Sarah Paulson, Carrie Coon, David Cross, Bruce Greenwood, Tracy Letts, Jesse Plemons, Michael Stuhlberg, Zach Woods e Bradley Whitford. La sceneggiatura è opera di Liz Hannah e Josh Singer.

Fonte: 20th Century Fox

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: The Conjuring e Crudelia guidano ancora la classifica 14 Giugno 2021 - 10:01

The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan, si aggiudica un altro weekend.

Black Widow – Natasha ha degli affari in sospeso nel nuovo spot 14 Giugno 2021 - 10:00

Natasha e la sua famiglia combattono Taskmaster nel nuovo spot di Black Widow, in arrivo il prossimo 7 luglio nelle sale italiane.

È morto Ned Beatty, attore di Superman e Un tranquillo weekend di paura 14 Giugno 2021 - 8:50

Ned Beatty, grande attore caratterista apparso in Un tranquillo weekend di paura, Quinto potere, Superman e molti altri film, si è spento a 83 anni.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.